Adriana Volpe

Adriana Volpe: dall’amore per Roberto al rapporto con i colleghi. Ecco cosa ha svelato a Vieni da me

Adriana Volpe a Vieni da me ha parlato della sua vita privata e lavorativa

Adriana Volpe nella sua carriera ha fatto davvero di tutto. Il primo passo importante nel mondo dello spettacolo lo fa nelle passerelle, anche perché con un fisico come il suo è impossibile non notarla. Per questo venne soprannominata con l’appellativo “the body”. Si è dilettata anche nel mondo del cinema, ma ben presto si è accorta che la tv era il suo habitat preferito, entrando così con i suoi programmi nelle case degli italiani.

Da poco ha festeggiato i suoi 10 anni di matrimonio con il suo Roberto, da cui ha avuto la piccola Gisele.

Oggi la conduttrice è stata ospite di Vieni da me. Ecco cosa ha detto Adriana nel salotto di Caterina Balivo

Adriana Volpe e il suo amore per Roberto. Ecco come è nata la loro storia

Adriana come dicevamo è legata sentimentalmente a Roberto, imprenditore nel settore immobiliare. Dal frutto del loro amore è nata Gisele. I due però come si sono conosciuti? A svelarlo è la stessa:

“Io mi sono innamorata di Roberto al telefono. Noi ci siamo conosciuti a Capodanno ’96. Avevamo amici in comune e avevamo festeggiato tutti insieme. Poi tramite mail ci siamo scambiati le foto fatte durante i festeggiamenti e io per carineria gli avevo lasciato il mio numero. Da lì abbiamo cominciato a mandarci dei messaggi e telefonate con sempre più frequenza. Dopo due mesi mi sono innamorata di lui e ha avuto il coraggio di venire da me”.

Ma non è tutto

Adriana Volpe: la “the body” dei canali Rai

Nonostante siano passati tanti anni però la Volpe, oggi 45enne, conserva un fisico statuario. La Balivo le ha fatto notare come dal 2001 ad oggi lei non sia cambiata per nulla. Lei ne ha parlato così:

“Io credo che noi dobbiamo rispettare il nostro corpo, perché è la bellissima macchina che ci fa fare questo viaggio che è la vita. Lo sport migliora la qualità della nostra vita. Bisogna semplicemente trovare lo sport giusto per poterci divertire ed essere costanti. Amo lo sport e mangiare sano”.

Adriana Volpe ha poi raccontato di un incidente domestico, che lei stessa aveva testimoniato sui social

Vieni da me: l’incidente domestico che ha visto protagonista la Volpe

Adriana Volpe nel periodo di marzo è stata protagonista di un incidente domestico, che la stessa conduttrice ha voluto testimoniare sui social e raccontare oggi a Vieni da me.

Ecco l’immagine…

La donna si trovava in bagno con sua figlia Gisele e la preparava per andare a scuola. Aveva acceso l’elettrodomestico per riscaldare l’ambiente quando ha sentito un boato. Lo scaldino è esploso prendendo fuoco e ci sono state delle fiamme altissime:

“Ho vissuto degli attimi di panico. Quando si vede del fuoco si pensa subito di spegnerlo con l’acqua, ma si trattava di un elettrodomestico. Solo che spaventata non ho badato a questo. Ho preso un secchio d’acqua, nel momento in cui stavo per lanciarla, mi sono resa conto della spina attaccata alla corrente. Rischiavo di rimanere folgorata”.

Dopo questa piccola parentesi  la conduttrice ha speso due parole anche su alcuni colleghi con cui ha lavorato.

Adriana Volpe e i suoi colleghi

Adriana Volpe in questi anni ha lavorato con tantissimi volti noti nel mondo dello spettacolo. Con alcuni si è anche scontrata. Ecco come ne ha parlato:

“Ho fatto delle comparse in alcuni film di De Crescenzo e Carlo Verdone. Di Luciano posso dire che è una persona che ti incanta quando parla, grande ingegnere con la passione per la filosofia. Con Carlo Verdone ho fatto una comparsa in ‘Viaggio di nozze’, straordinario”.

Su Max Tortora con cui ha condotto Notte mediterranea:

“Lui è un grande. E’ altissimo poi. Io sono alta 1,75. Con i tacchi arrivo a 1,85”.

Mentre su Marcello Cirillo, con cui ha condiviso non solo la tv, ma anche l’esperienza a Pechino Express:

“Insieme abbiamo fatto 4 puntate del reality. E’ un grande compagno di viaggio. E’ una persona ironica, autoironica e generosa. Con me è stato strepitoso. A Pechino Express mi ha aiutata tantissimo. Lui ha fatto le cose più difficili”.

Per Massimiliano Ossini e Tiberio Timperi, con cui ha condiviso il palco di Mezzogiorno in famiglia, ha riservato parole al miele:

“Massimiliano ossini è meraviglioso, ora condivido molto tempo con lui sul lavoro. Tiberio? un grande professionista. E’ stato un compagno di viaggio favoloso. Conduce La vita in diretta in modo impeccabile anche se ha lasciato una parte del suo cuore a Mezzogiorno in famiglia“.

Ma non solo

Adriana Volpe e il suo rapporto contrastato con Giancarlo Magalli

Con Giancarlo Magalli la Volpe ha lavorato tantissimi anni. I due però ora non sono in buoni rapporti. Ecco come ne ha parlato lei:

“Ai Fatti Vostri abbiamo lavorato tanti anni insieme io e lui. Vedendo le foto di Marcello e Giancarlo ricordo comunque anni bellissimi durante la trasmissione di Rai 2”.

Non sono mancati i complimenti nonostante le divergenze:

“Lui è un grande autore e conduttore quindi io avevo una grandissima stima per lui. Si sono rovinati i rapporti ultimamente, mi dispiace. Purtroppo devo aver trovato dei nervi scoperti. Per aver detto in onda la sua età è successo poi il finimondo”.

La Balivo ha poi strigliato la conduttrice che comunque sembra essere risentita di questa situazione. Lei ha risposto così:

“La battuta che feci a Pechino Express durante lo spostamento di alcune casse dicendo ‘Manco se ci fosse Magalli dentro’ te la voglio spiegare. Pechino è la sintesi di tre giorni di viaggi. In una puntata non si possono montare 60 ore. Non è andato in onda una parte del gioco dove poi abbiamo trovato quelle casse. Io dovevo ripetere una frase scritta su un foglio ‘Io amo Giancarlo’, ripetuto però più volte. Quindi ecco il perché di quella frase arrivata a dover sollevare una cassa che pesava tantissimo”.

La donna per placare gli animi allora ha voluto precisare che non sa quanto pesa il conduttore. Insomma Adriana Volpe non si è voluta sbilanciare a riguardo.
Ci sarà una replica da parte di Giancarlo Magalli? Staremo a vedere…

Approfittane per accaparrarti Disney+scontato con il nostro link
Novella 2000 © riproduzione riservata.