Alessandro e Sofia falò di confronto a Temptation Island 2020

Il falò di confronto di Alessandro e Sofia a Temptation Island 2020. Ecco cos’è successo

1Falò di confronto anticipato per Alessandro e Sofia durante la seconda puntata di Temptation Island 2020. Ecco cos’è successo tra loro.

Alla fine della prima puntata di Temptation Island 2020 siamo arrivati al primo falò di confronto anticipato e cioè quello di Alessandro e Sofia.

Durante un pinnettu lui ha visto e soprattutto sentito cose dette dalla sua fidanzata che proprio non gli vanno a genio. Lei, infatti, ha detto ad un tentatore di non aver mai tradito il suo fidanzato, poiché le altre relazioni avute sono avvenute in un momento in cui si erano lasciati. Per Alessandro non è assolutamente vero.

Bisogna dire che anche Sofia ha avuto subito da ridire sul comportamento e sui discorsi del suo fidanzato. Infatti all’inizio lui non ha parlato mai di lei, ma ha sempre parlato bene dell’ex moglie. In generale si è dimostrato più volte non interessato al suo rapporto con Sofia.

Insomma, Alessandro è andato su tutte le furie dopo le frasi di Sofia e così ha chiesto il falò di confronto anticipato. Contemporaneamente Sofia è stata chiamata nel pinnettu per vedere un video del fidanzato in cui ha parlato del fatto che le manca. Poi però ha ribadito il concetto del tradimento subito. Dopo Filippo ha riferito a Sofia che Alessandro ha chiesto il falò di confronto. Lei avrà accettato? Prima, però, Alessandro è stato chiamato nel pinnettu per vedere un video della sua fidanzata con il single Alex. Ma veniamo finalmente al confronto mostrato alla fine della seconda puntata del programma.

Ecco cosa è successo…

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.