amici 17

Amici 17: la produzione rilascia un comunicato a sostegno di Heather Parisi. La donna si è poi sfogata contro gli haters

1La produzione di Amici 17 ha rilasciato un comunicato stampa a sostegno di Heather Parisi, e contro le fan di Biondo, che hanno minacciato la ballerina e sua figlia di soli sette anni.

Nella scorsa puntata del Serale di Amici 17 abbiamo visto un duro scontro tra Heather Parisi e Biondo, il rapper della Squadra Bianca. Ancora una volta, la ballerina, ha accusato il giovane di non essere un buon cantante, e di non ritenerlo un artista. Ad incentivare le critiche è stata la scelta dell’allievo di usate l’auto tune durante le sue esibizioni. La donna, a quel punto, ha sottolineato come, secondo lei, la cosa non sia accettabile in una gara di canto in cui si deve dar prova delle proprie capacità. Nonostante il cantante più volte abbia provato a spiegare alla Parisi la sua opinione, si è sfociati ben preso in una discussione con toni accesi.

Heather ha anche rimarcato come le fan di Biondo abbiano minacciato sia lei che sua figlia di soli setti anni, a causa delle forti parole usate verso Simone. A quel punto è intervenuta Maria De Filippi, che ha specificato come il ragazzo non c’entrasse nulla con l’accaduto, essendo recluso in casetta senza dispositivi. In seguito, la mamma del rapper ha accusato la ballerina di essere stata troppo dura con suo figlio, invitandola ad usare toni meno forti.

Adesso la produzione del programma ha rilasciato un comunicato stampa a sostegno della Parisi, rimarcando, ancora una volte, come le minacce ricevute non provengano da Biondo stesso.

Ecco le parole che si leggono.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare