andrea iannone biglietto

Andrea Iannone e il biglietto lasciato sulla sua auto (VIDEO)

Andrea Iannone ha trovato un ambiguo biglietto lasciato sopra la sua automobile

1Il biglietto indirizzato ad Andrea Iannone

Andrea Iannone è uno dei concorrenti della nuova edizione di Ballando con le stelle. Nella prima puntata andata in onda sabato 16 ottobre 2021 lo abbiamo visto, insieme alla maestra Lucrezia Lando, danzare sulle note di Zitti e Buoni dei Maneskin. L’esibizione ha ricevuto critiche e consensi da parte della giuria. Come riporta anche Biccy, per esempio, Carolyn Smith ha dichiarato: “Nella coreografia sei sembrato molto freddo, pretendo di più da te: lasciati andare!“.

Anche Selvaggia Lucarelli ha commentato: “Io amo gli arroganti su questa pista, ma qua è imprudenza: non hai l’atteggiamento, oltre che la capacità, di sostenere il paragone con Damiano dei Maneskin. Sembravi te che facevi l’ora di educazione fisica al liceo, era davvero brutto“. D’accordo con lei, inoltre, Ivan Zazzaroni: “Sembrava una ginnastica più che una coreografia“. A salvarlo ci ha pensato però Guillermo Mariotto: “Era molto sexy, a me la performance è piaciuta“.

Vedremo come andrà nelle prossime puntate. Nel frattempo Andrea Iannone si sta continuando ad allenare. Fuori dagli studi di Ballando con le stelle, però, sulla sua macchina è comparso un biglietto piuttosto ambiguo. A quanto pare a qualcuno non è piaciuto come ha parcheggiato l’automobile e glielo ha fatto presente attraverso una nota. Alvise Rigo, altro concorrente dello show, ha infatti messo nelle sue Stories di Instagram questo filmato, ripostato poi dal motociclista.

Nel biglietto i legge: “Se tr***i come parcheggi ora si capisce tutto. Torna in Svizzera!“. Alvise ha commentato: “Andre, a qualcuno non è piaciuto tanto il tuo parcheggio“. Per poi aggiungere per iscritto: “Giuro che c’era già quando sono arrivato. Sarà vero? Ahi, ahi, ahi…“. E sotto lo stesso Iannone ha replicato divertito: “Chissà a chi non è piaciuto“. Andiamo, ora a vedere cosa aveva detto Milly Carlucci durante la conferenza stampa di qualche giorno fa…

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Newsletter di Novella 2000

Nessun Articolo da visualizzare