Andrea Pinna - Rivelo

Andrea Pinna a Rivelo si lascia andare in lacrime a confessioni choc

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

A Rivelo parla Andrea Pinna: l’influencer racconta il suo passato difficile

Su Real Time è cominciata la prima edizione di Rivelo, programma condotto da Lorella Boccia, dove le celebrities raccontano aneddoti molto personali della loro vita. La ballerina di Amici con tatto e delicatezza è riuscita in queste 5 puntate a farci scoprire qualcosa in più sul passato di alcuni personaggi noti.
Nella puntata andata in onda nella tarda serata di ieri è stato ospite Andrea Pinna. Tutti lo conosciamo come Le Perle di Pinna. Il ragazzo sarcastico e irriverente ha fatto della sua passione un vero e proprio lavoro. Dal 2010 si mette a nudo tutti i giorni con grande autoironia. Molto amato dal pubblico pian piano è diventato un vero fenomeno del web grazie alla sua spiccata simpatia. Qualche anno fa ha partecipato e vinto Pechino Express insieme a Roberto Bertolini. Ma scopriamo insieme cosa ha svelato nel salotto di Real Time.

Andrea Pinna a Rivelo parla degli haters e delle minacce ricevute

Da grande fan come tutti noi anche Lorella Boccia ha voluto scoprire qualcosa sul passato di Pinna. Lui con il sorriso stampato sulle labbra ha confessato che sarebbe voluto diventare un ballerino, ma ha rinunciato per vergogna. Tutto questo perché il ragazzo sardo aveva timore del giudizio della gente vivendo in un quartiere dell’hinterland cagliaritano. Per questo dopo alcuni lavori si è trasferito a Milano e ha cominciato la sua nuova vita. Da quando è famoso non sono mancate, purtroppo, forti minacce sul web. Con la voce rotta dall’emozione ha confessato:

“Anni fa qualcuno ha pubblicato la foto con la targa della mia macchina minacciando di bruciarla. Io da quel giorno non parcheggio più fuori casa, ma sempre all’interno del cortile. Tutto è nato per una battuta fatta da me. Mai l’avessi fatto. Non sono uscito di casa per mesi, avevo il terrore che mi picchiassero”.

Qualcosa di ancor più grave hanno fatto e che Andrea Pinna non è mai riuscito a perdonare: gli haters hanno pubblicato immagini photoshoppate che lo ritraevano protagonista, ma non solo. A colpire profondamente il sardo è stata la divulgazione di una sua foto in compagnia dei suoi nipotini con pesanti insulti. Il ragazzo ha confessato in lacrime che di questo fatto nessuno ne era a conoscenza fino a ieri. Lui ammette però di non aver mai denunciato il fatto per paura.

Rivelo: Andrea Pinna, vittima di bullismo, parla dell’omosessualità

Nel corso della chiacchierata con Lorella Boccia, l’influencer ha raccontato di essere stato vittima di bullismo non solo da ragazzi della sua età, ma anche dall’insegnante avuta alle medie:

“Mi chiamava signorina Pinna per la mia voce stridula. Io non sapevo di essere gay ancora e lei mi chiamava in quel modo. Questa è violenza. Non ho più avuto modo di incontrarla, ma se ci fosse l’occasione le direi che quel suo modo di fare, a quell’età, può essere molto dannoso per gli studenti”.

In questi 8 anni Andrea Pinna ha spesso lottato contro il bullismo e questo gli è stato riconosciuto con una onoreficenza. Diversi anni fa ha dichiarato di essere gay. Per lui questo argomento nel 2018 è ancora un tabù. Secondo il ragazzo l’omosessualità è vissuta diversamente in città piuttosto che in un quartiere, perché in quest’ultimo tutti ti conoscono e ti inquadrano in un certo modo:

“Lavoravo per conto di una coppia. Il marito di questa signora era omofobo e fascista. Mi ha inseguito per l’azienda minacciando di farmi fuori e di picchiarmi. Non mi voleva. Per questo la signora mi disse di restare a casa e che mi avrebbero pagato comunque. Una situazione allucinante”.

Anche questa volta Andrea ha rivelato di non aver denunciato il fatto.

Andrea Pinna tra amore e tradimenti fa una confessione choc

Per stemperare la tensione la conduttrice ha cambiato decisamente argomento chiedendo al ragazzo qualcosa sull’amore. Pinna nelle sue stories Instagram racconta spesso storie d’amore passate con ironia. Ma Andrea Pinna sarà innamorato e ha mai avuto storie importanti. Il ragazzo ha confessato:

“In questo momento sono single e nemmeno cerco l’amore. Ho vissuto dei tradimenti in passato però, una vera delusione. Ero fidanzato con un ragazzo, il mio primo, siamo stati insieme per un anno circa e un altro con continui tira e molla. Lui a mia insaputa stava insieme al mio coinquilino e spesso si sono ritrovati in atteggiamenti intimi nel bagno di casa mia mentre io dormivo. Ho scoperto tutto tramite una chat. Mi ha mancato di rispetto per ben 12 volte”.

Andrea Pinna ha concluso l’intervista con una rivelazione choc proprio su questo ragazzo. Una sera si trovava in un locale, quando si è accorto della presenza del suo fidanzato in compagnia di un altro, a quel punto si è avvicinato per chiedere spiegazioni e ha scoperto che questo viveva una doppia relazione: con lui e l’uomo misterioso. Giustamente Andrea ha deciso di troncare la storia e a Rivelo ha svelato:

“Era un ballerino di Amici. Non posso dire chi è, ma soltanto che il suo nome inizia con la lettera A”.

Questa rivelazione ha lasciata a bocca aperta perfino Lorella Boccia, la quale conosce bene l’ambiente di Amici, sia da concorrente che da professionista. Chissà se un giorno scopriremo di chi si tratta. Intanto abbiamo avuto modo di conoscere Andrea Pinna non solo per la sua simpatia, ma anche per il suo lato più sensibile e dolce.

Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare