Angelina Mango rivela perché si scrive sulle mani

NEWS

Angelina Mango rivela perché si scrive sulle mani

Vincenzo Chianese | 28 Giugno 2023

Amici 22

Ospite a Dimmi Di Te, Angelina Mango rivela perché si scrive sempre delle frasi sulle mani: ecco le parole della cantante

La rivelazione di Angelina Mango

In queste ore è stata rilasciata la nuova puntata di Dimmi Di Te, il format online di Lorella Cuccarini. Ospite del programma stavolta è stata Angelina Mango, che come sappiamo all’interno della scuola di Amici 22 è stata seguita proprio dalla showgirl. Nel corso della chiacchierata la cantante, reduce da un successo incredibile, ha parlato della sua esperienza all’interno del talent show. Partendo proprio dal perché ha deciso di presentarsi ai casting, Angelina afferma:

“Avevo bisogno di andare via. Non perché avessi una brutta situazione nella mia vita. Anzi, bellissimo tutto. Però avevo bisogno di qualcosa che mi facesse dire ‘questo lo faccio solo per me’. Volevo andare nel posto più lontano dalla mia comfort zone. All’inizio anche solo pensare di convivere con altre persone era una follia per come ero fatta io. Ho detto: ‘ok, faccio quello, la cosa più difficile che mi viene in mente provo a farla’. Sono fatta così. Sembra strano ma la convivenza era la mia paura principale ed è il motivo per cui non avevo provato a entrare negli anni passati. Perché comunque ci avevo pensato. Invece l’anno scorso mi sentivo pronta ad affrontarlo mentalmente e infatti ci sono riuscita”.

Ma non è finita qui. La cantante infatti ha anche raccontato un retroscena inedito sul suo conto. Chi segue Angelina Mango sa bene che spesso si scrive delle frasi sulle mani. Ma perché e cosa si scrive la giovane artista? A rivelarlo è lei stessa:

“Mi scrivo sempre sulle mani. Mi scrivo delle frasi di testi, perché se non me li scrivo va male. Per tutto il Serale mi sono scritta una canzone di Elisa che non ho mai cantato in realtà. Però me la scrivevo sempre perché l’ho scritta la prima volta e quindi l’ho rifatto sempre. Sono un po’ scaramantica. Che poi non mi servono, non ho mai letto dalle braccia, però qualcosa mi devo scrivere”.