Anticipazioni Uomini e donne 3 ottobre: bacio hot per Gemma Galgani

Anticipazioni Uomini e donne registrazione del 3 ottobre: bacio hot per Gemma

Anticipazioni Uomini e donne registrazione del 3 ottobre: al trono over tanti baci, tra cui quello hot di Gemma Galgani. Ecco cosa è successo.

1Anticipazioni Uomini e donne: il bacio hot di Gemma Galgani

Dopo quella di venerdì, si è svolta una nuova registrazione del trono classico e di quello over di Uomini e donne anche sabato 3 ottobre, per le cui anticipazioni oggi ringraziamo il sito Il Vicolo delle News.

La puntata è iniziata da Gemma Galgani e dal video del dopo puntata della volta precedente. La dama ha raccontato di esserci rimasta molto male per il regalo uguale che Biagio ha fatto a lei e alle altre signore. Quando però entra in studio era felicissima. Infatti la sera prima ha ricevuto da Biagio un bacio che lei ha definito “porno”. Ha aggiunto che lo avrebbe preferito più romantico, ma va bene lo stesso.

Qui però si inserita la dama Maria che ha rivelato che Biagio le ha detto che quella sera avrebbe preferito uscire con lei, ma non lo ha fatto solo perché lei aveva un compleanno. Inoltre ha aggiunto che è rimasta molto male del fatto che le confidenze che si erano scambiati, per lei molto importanti e che li avevano portati a piangere insieme, erano state dette anche ad Aurora. Comunque alla fine Biagio ha scelto di ballare con Sabina e ha detto che sperava di uscire con lei quella sera.

Le anticipazioni di Uomini e donne di oggi parlano un attimo del trono classico. Infatti è entrato Gianluca De Matteis che ha fatto un’esterna con una ragazza mora. Lei, però, gli ha contestato di essere molto narciso e di pensare troppo a se stesso. E ha aggiunto che tante ragazze sono andate via proprio per questo. Quindi ha detto di avere un po’ paura a lasciarsi andare.

È stato poi il turno di Sophie Codegoni che ha mandato via Alessandro, un ragazzo con cui era uscita. Il motivo è perché lo ritiene troppo appiccicoso.

Si continua con altri baci…

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.