Astro Novella di Joss Emanuele Filiberto Novella 2000 n. 26 2020

Astro Novella di Joss: Emanuele Filiberto e gli incontri fatali

Il rapporto di Emanuele Filiberto e Clotilde Courau rivelato dalle stelle, che suggeriscono però qualche attrito tra marito e moglie: parla l’astrologo Joss Procino.

Emanuele Filiberto di Savoia nasce il 22 luglio 1972 (Cancro ascendente Leone). L’ascendente in Leone, segno dei principi e dei Re di un tempo gli si addice fortemente. Un segnale a chiare lettere della vita di Filiberto, nato nobile e di educazione e grande garbo.

Plutone nel secondo campo in Vergine parla di un Filiberto progettuale, creativo e preciso nelle sue modalità lavorative. Persona dotata di acume e intelletto che ama accordarsi e non entrare in sterili polemiche (Marte e Mercurio in Cancro congiunti).

Anche Venere parla di un suo cambio di vita, di una nuova strada dipanata negli ultimi anni grazie alla televisione italiana di cui è stato protagonista. E non solo, tutti noi ci ricordiamo della sua brillante partecipazione al Festival di Sanremo.

Il sogno di fare spettacolo

La musica è con tutta probabilità un sogno che si porta appresso dall’infanzia, e che lo ha visto in età adolescenziale sognare di essere un cantante popolare o protagonista di qualche palcoscenico.

Bello è il quinto campo in Capricorno in cui troviamo Giove pianeta della fortuna che lo porta a realizzare il desiderio di fare spettacolo. Certo, Giove in Capricorno in caduta secondo l’astrologia classica ci parla di una scalata verso lo spettacolo non sempre favorita dalle circostanze e da chi gli sta attorno.

Il rapporto con la moglie

La Luna congiunta alla Lilith-luna nera nel quarto campo ci parla di una sua profonda sensibilità e di un legame intenso con la madre e con le donne. Dal 2003 Emanuele Filiberto è sposato con Clotilde Courau.

La bella attrice francese nasce il 3 aprile 1969 (Ariete ascendente Pesci). Ottima è la sinastria, ossia la comparazione dei pianeti di Emanuele con quelli di Clotide. Bello è il trigono tra l’ascendente Pesci di lei con il sole cancerino di lui, segno distintivo di chi si capisce a primo sguardo.

Meno interessante è l’ampia quadratura Sole arietino di lei con Sole in Cancro di Emanuele Filiberto. Qualcosa con l’andare del tempo potrebbe non funzionare più e rivedere con intelligenza il legame sarà un punto evolutivo necessario su quella immaginaria linea della vita e del destino iscritta dall’anima prima dell’incarnazione fisica.

Pare che la bella attrice francese abbia grande influenza nei confronti di Emanuele, il quale non sempre sembra essere deciso su scelte di vita o nella coppia.

La donna detiene grande personalità con quello stellium (concentrato) di pianeti nel segno dell’Ariete, il segno della lotta, della guerra, del comando. Stellium mitigato dall’ascendente Pesci che la rende una sognatrice e una perfetta attrice e tuttofare meticolosa.

La bella Clotlde non deve avere un carattere docile, con quell’opposizione Giove, Urano, Luna ai pianeti psicologici posti nel suo primo campo. Bello anche quel Marte in Sagittario che la porta ad essere una temeraria e un’amante del rischio.

Ottima coppia di cui si parlerà molto nei prossimi anni. In bocca al lupo al nostro Reale di Savoia e alla sua bella consorte.

a cura di Joss Procino

Novella 2000 © riproduzione riservata.