B 17 Novella 2000 n. 43 2021

B 17: il fondatore Giuseppe Martucci presenta la nuova collezione

La nuova collezione di B 17, il marchio fondato dall'imprenditore Giuseppe Martucci, presentata alla recente Fashion Week milanese

Come nasce un marchio di moda? Serve una vision – come dicono gli esperti -, serve il know how, cioè la capacità di fare, serve l’istinto imprenditoriale… Certo, ma soprattutto servono un sogno e un po’ di fortuna.

Giuseppe Martucci ha tutto questo, e ha creato B 17, un marchio che è sinonimo di alta qualità dei tessuti, perfetta vestibilità e vero made in Italy.

La sua storia ha radici profonde: nato in Puglia si è affermato come imprenditore in Alto Adige. Il nome è la sintesi della sua visione: la B è l’iniziale di Beppe, come tutti lo chiamano, il 17 il suo numero fortunato.

Nato da uno sfizio, quello di volersi disegnare una maglietta tutta sua, Martucci ha creato un brand iconico. Cercando l’eccellenza in fatto di tessuto, ha girato l’Italia senza riuscire a trovare la qualità che desiderava.

Mentre rientrava a Bolzano dalla sua Puglia, è uscito a Bisceglie per fare rifornimento e perdendosi tra le strade, si è ritrovato davanti a una vetrina rappezzata con lo scotch. Al civico 17, dove l’insegna recitava “Confezioni”. Così è nato il brand B 17: una storia di qualità tutta italiana. Portiamo alto il nome del prodotto 100% Italiano.

“L’intera catena produttiva del nostro marchio di abbigliamento è in Italia, per dare la possibilità ai nostri clienti di indossare una vera eccellenza”.

Alla recente Fashion Week milanese ha presentato due collezioni, Fashion e Fabrik, per dare a ognuno il suo stile.

“Realizziamo sogni, con la passione che ci contraddistingue per garantirvi il vero Made in Italy”, dice Martucci. “Le nostre creazioni sono come noi, catturano la nostra serenità e la rendono a chi le indossa”.

Novella 2000 © riproduzione riservata.

Newsletter di Novella 2000

Nessun Articolo da visualizzare