“Benedetta follia” di Carlo Verdone guadagna 3,5 milioni di euro in 4 giorni!

Carlo Verdone vince e convince l’italiani. Boccata d’ossigeno per il cinema. La sua Bendetta follia supera tutti.

Il cinema italiano tira un sospiro di sollievo grazie a Carlo Verdone, che è al cinema dall’11 gennaio con il film Bendetta follia. Insomma, tutti al cinema nel week end appena finito. Il film prodotto da Luigi e Aurelio De Laurentis ha fatto il boom piazzandosi al vertice del box office e guadagnando 3 milioni 533 mila in 4 giorni con una media di 5.228 su 676 sale. Verdone, che abbiamo incontrato la scorsa settimana, aveva rivelato: “Ho sempre paura prima di iniziare le riprese di un film: se sbagli a questa età sei fuori”. Invece, per lui un altro grande successo. Al quarantesimo anno di carriera.

Amaurys Pérez all’Isola dei famosi. «Posso stare tre mesi senza fare sesso perché»

Verdone vince e convince. “In questo film sono circondato da tante donne. Metto in primo piano le mie attrici e sono orgoglioso di questo”, ci ha raccontato il grande attore e regista romano in una delle nostre SELFIE-INTERVISTE

Sospiro di sollievo per gli inviati di Massimo Giletti. Parla il cameraman: Abbiamo avuto paura (ESCLUSIVA)

Trama del film. Guglielmo, uomo di specchiata virtù e fedina cristiana immacolata, proprietario di un negozio di articoli religiosi e alta moda per vescovi e cardinali. Uno di quelli che “una moglie è per sempre”. Se non fosse che la sua Lidia, devota consorte per 25 anni, decide di mollarlo proprio nel giorno del loro anniversario, stravolgendo il suo mondo e tutte le sue certezze. Ma poi nel suo negozio arriva un’imprevedibile candidata commessa: Luna, una ragazza di borgata sfacciatissima e travolgente – volenterosa ma altrettanto incapace – e adatta a lavorare in un negozio di arredi sacri come una cubista in un convento.
Da quel giorno niente sarà più come prima: Luna lo iscrive a “Tinder”, la app più hot del momento, e Guglielmo, single allo sbaraglio, scoprirà il sorprendente mondo degli appuntamenti al buio e gli esilaranti tentativi di donne disposte a tutto pur di trovare l’anima gemella. E visto che la realtà supera l’immaginazione, le vite di Guglielmo e Luna avranno dei risvolti totalmente inaspettati. Perché anche le vie dell’amore sono infinite.

 

C’è la data! Gina Lollobrigida ad Hollywood lungo la Walk of fame

Novella 2000 © riproduzione riservata.