Britney Spears, l’ex marito Kevin Federline l’attacca. La replica

L'ex marito di Britney Spears, Kevin Federline torna ad attaccarla pubblicamente. Lei non ci sta e replica alle accuse

1Kevin Federline attacca Britney Spears

Dopo anni in cui ha preferito non esporsi Kevin Federline, l’ex marito di Britney Spears, è tornato ad attaccare la pop star tirando in ballo anche i figli avuti insieme. Secondo quanto dichiarato dal rapper questi ultimi sarebbero spesso in imbarazzo per le foto che la loro madre pubblica sui social. Oltretutto pare che non abbiano più rapporti con lei (decisione presa dai ragazzi) da diversi mesi e hanno pure rifiutata la proposta di andare al matrimonio:

“Erano felici per lei, ma hanno preferito non esserci. Credo che la conservatorship di suo padre l’abbia salvata. Ho visto quest’uomo a cui importava davvero, si preoccupava davvero della sua famiglia e voleva che tutto andasse bene. Quando Jamie è subentrato, le cose si sono sistemate. Le ha salvato la vita. Ai miei figli spiegavo che la loro madre aveva tanto bisogno di aiuto e che tutti la stavano proteggendo”.

Si legge come gentilmente riportato da Biccy. A quel punto Kevin Federline ha svelato di non aver apprezzato (così come i suoi figli) le foto che Britney Spears pubblica su Instagram senza veli. Lui ha dichiarato di essersi dovuto scusare con i figli per le conseguenze che avrebbero potuto portare quegli scatti. Kevin ha detto anche che ha provato a spiegare ai ragazzi che è il modo di esprimersi della loro madre, ma le lancia un’accusa: “(…) Ciò non toglie il fatto che lei continua a pubblicare quelle immagini. È dura. Non riesco a immaginare come ci si sente ad essere un adolescente che deve andare al liceo dopo tutto questo”.

In base a quanto riferito da Kevin Federline questa situazione è complessa da gestire e per lui è la cosa più impegnativa da fare. Ha anche precisato di non parlare così di Britney Spears per vendetta, ma mostrare un altro lato di lei: “(…) Se ci fosse un modo, in qualsiasi modo, per far aprire gli occhi a Britney, lo farei, ma non l’ho ancora trovato. Se l’avessi trovato sarei al telefono per dirglielo”. Per concludere Kevin ha detto di non voler mettere in imbarazzo la Spears, ma si è sentito spesso a disagio quando i suoi figli, una volta tornati da lui gli confidavano ciò che accadeva a casa della cantante, che nel mentre ha voluto replicare…

Indietro