Britney Spears voleva sposarsi in Chiesa, ma le è stato negato

Britney Spears voleva sposarsi in Chiesa, ma le è stato negato: il racconto di cosa è successo

1Britney Spears avrebbe voluto celebrare il matrimonio in Chiesa

Circa due mesi fa Britney Spears è convolata a nozze con Sam Ashgari. Il matrimonio è stato un vero e proprio evento e vi hanno partecipato tantissimi volti celebri, icone della musica e dello spettacolo statunitense e non solo e tanti vip italiani. Vi parteciparano, infatti, ad esempio Madonna, Paris Hilton, Selena Gomez e la nostra Donatella Versace. Una vera e propria festa che veniva dopo anni di lotte legali tra la popstar e il padre.

Oggi la cantante ha quindi voluto raccontare qualche curiosità riguardante questo matrimonio. E a tal proposito ha rivelato ai suoi fan che avrebbe voluto sposarsi in Chiesa, ma non le è stato possibile. Si tratta di una chiesa in particolare che le era piaciuta tantissimo, ma le è stato negato proprio dal parroco. Ma cosa è successo? Perché questo impedimento?

Britney Spears aveva pubblicato il suo profilo Instagram una foto (che poi ha rimosso) in cui si trovava all’entrata di una chiesa. Nel post aveva spiegato che avrebbe voluto coronare il suo sogno lì. Ma c’è stato un impedimento che le ha “rovinato” i piani e quindi l’ha portata a fare altre scelte per le nozze. Ecco il suo racconto riportato da Fanpage.it:

“È qui che volevo sposarmi originariamente durante il Covid!!!! Volevo andarci ogni domenica… è bellissima e mi hanno detto che era temporaneamente chiusa a causa del Covid!!! Poi 2 anni dopo, quando volevo sposarmi lì, mi dissero che dovevo essere cattolica e fare il test!!!!. La Chiesa non dovrebbe essere aperta a tutti?”

In pratica la cantante non ha potuto sposarsi in Chiesa perché non è di religione cattolica. A lei questa cosa non convince, ma i fan e un rappresentante di questa chiesa sono intervenuti…

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare