Carlo Verdone manda un video ai fan e assicura: “Il nuovo film è quasi pronto”

Francesco Fredella | 5 Novembre 2017

Carlo Verdone ringrazia con un video i fan. Ieri è stato il suo onomastico ed ha ricevuto decine e decine […]

Carlo Verdone ringrazia con un video i fan. Ieri è stato il suo onomastico ed ha ricevuto decine e decine di messaggi. Il comico romano, amatissimo dal pubblico, è al lavoro con il suo nuovo film  (le riprese sono iniziate il 17 luglio e per primi vi abbiamo rivelato la presenza della bravissima Ilenia Pastorelli nel cast).

Il titolo del film? Benedetta follia. Verdone sta lavorando al montaggio che, a quanto pare, è quasi terminato. Il film è stato scritto Nicola Guaglianone, Roberto Menotti e Carlo Verdone. Il cast quasi tutto al femminile: Ilenia Pastorelli (premio David di Donatello come miglior attrice per “Lo chiamavano Jeeg Robot”), Maria Pia Calzone (Donna Imma di “Gomorra”), Lucrezia Lante Della Rovere, Paola Minaccioni e molte attrici al loro debutto nel cinema.

Il film è stato girato a Roma, Ostia, Sperlonga. Produzione Filmauro. “Oggi è il primo giorno e vi assicuro che un po’ di ansietta è difficile da eliminare: per me ogni film è un ricominciare da zero. Sempre!”, aveva scritto suo social Carlo Verdone.

 

 

Carlo Verdone è un amico di Novella2000 e quando l’abbiamo incontrato, qualche mese fa, ci ha raccontato che…(VIDEO)

«Quando un gruppo di soggettisti è in crisi per più di due settimane sapete cosa fa? Prende un dizionario di cinema e inizia a scopiazzare»Carlo Verdone  aveva raccontato così uno dei tanti retroscena degli attori e registi alla libreria Ibs+Libraccio Roma, dove è stato invitato a parlare in occasione della presentazione del dizionario del cinema scritto da Paolo Mereghetti (giornalista de Il Corriere della sera)

Verdone non ha nascosto un momento di difficoltà vissuto dopo il film Maledetto il giorno che ti ho incontrato (1992). «Avevamo un periodo di crisi, senza idee. Così, vidi qualche mio amico e collega che rubacchiava (non faccio nomi) dai dizionari di cinema. E dissi: “Ma che fai?” Lui rispose: “Si fa. L’abbiamo sempre fatto”», ha detto il regista romano. Che – in esclusiva a Novella2000 – ha raccontato di aver cambiato il soggetto del suo prossimo film. Una notizia che nemmeno il produttore conosce e che ha rivelato ai nostri lettori.

Tutto su Ilenia Pastorelli? Ha frequentato il Liceo Classico Platone di Roma e studia fin dall’età di 8 anni danza classica presso l’Accademia Nazionale di Danza. Dopo alcune esperienze come modella, giunse alla notorietà nel 2011 partecipando al Grande Fratello 12, dove venne eliminata in semifinale.

Ha debuttato sul grande schermo nel 2015 accanto a Claudio Santamaria e Luca Marinelli nel film Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti, dove interpreta il ruolo di Alessia, una ragazza psicolabile vittima di abusi, ottenendo grossi consensi da critica e pubblico per la sua prova attoriale. Per la sua interpretazione viene candidata ai David di Donatello 2016 come migliore attrice protagonista, risultando la vincitrice.

Nel 2016 è la protagonista assieme a Raoul Bova del videoclip di Biagio Antonacci dal titolo One Day. Da luglio 2016 debutta come conduttrice televisiva presentando assieme a Fabrizio Biggio il programma di approfondimento cinematografico Stracult, in onda su Rai 2. Nello stesso anno interpreta la canzone “La ballata di Hiroshi“. Nel 2017 è una delle protagoniste del primo film di Laszlo Barbo dal titolo “Niente di serio”.

< Indietro Successivo >