Chi è Loretta Goggi? Età, altezza, marito, figli, canzoni e Instagram

Tutto quello che c’è da sapere su Loretta Goggi, dall’età, all’altezza, al marito, ai figli, alle canzoni, a dove seguirla su Instagram.

2Loretta Goggi carriera e canzoni

La carriera di Loretta Goggi inizia a soli 9 anni, quando partecipa concorso radiofonico, Disco magico, vincendo in coppia con Nilla Pizzi. Successivamente esordisce come attrice nello sceneggiato della Rai Sotto processo. La prima canzone, Se la cercherai, arriva soltanto nel 1963 all’età di 12 anni. In quello stesso periodo la Goggi entra a far parte del cast di numerosi sceneggiati, affiancando grandi artisti e ottenendo un discreto successo.

Non mancano anche piccoli ruoli al cinema e in teatro, ma la vera svolta della sua carriera arriva nel 1966, quando partecipa al Festival di Castrocaro con le canzoni Ballando guancia a guancia e So cosa vuoi da me. Nel periodo successivo torna sul grande schermo con La Freccia Nera, per poi prendere parte ad alcuni fotoromanzi e speciali televisivi.

Anche negli anni ’70 sono numerosi i progetti televisivi ai quali Loretta Goggi partecipa, tra cui Jolly, Estate insieme, E le stelle sanno guardare. Nel 1971 la troviamo alla manifestazione musicale Un disco per l’estate, con la canzone Io sto vivendo senza te. L’anno successivo Pippo Baudo la sceglie per la conduzione congiunta di Canzonissima, dove viene consacrata come una vera e propria showgirl. Dopo un periodo trascorso in Inghilterra, Loretta torna in Italia, dove partecipa al varietà del sabato sera Formula due, per promuovere il suo omonimo album di inediti.

Nel 1976 la Goggi torna in Rai con Dal primo momento che ti ho visto, dove propone le canzoni Notte matta, Dirtelo, non dirtelo e Ma chi sei?. Due anni dopo la troviamo all’interno del varietà televisivo Il ribaltone, e poco dopo pubblica l’album interamente spagnolo Estoy bailando cantado en español. Nel ’79 la cantante è protagonista di Fantastico, al fianco dell’esordiente Heather Parisi. Il programma ottiene un successo straordinario, rimanendo uno dei più iconici della tv italiana.

Un altro traguardo della sua carriera arriva nel 1981, quando partecipa al Festival di Sanremo con la sua canzone più nota ed amata: Maledetta primavera, che conquista il secondo posto. Nello stesso periodo esce l’album Il mio prossimo amore, accompagnato dal varietà Hello Goggi. Dopo una breve passaggio su Rete 4, nel 1983 Loretta torna in Rai, per il game-show Loretta Goggi in quiz. Nell’84 la cantante disdice all’ultimo momento la nuova partecipazione a Sanremo. Due anni dopo, però, torna alla kermesse, stavolta in veste di conduttrice. Da quel momento, fino alla fine degli anni ’80, conduce numerosi programmi Rai.

Nuovi successi anche negli ’90 per Loretta Goggi, che oltre a continuare a produrre musica, torna nuovamente alla conduzione di altre trasmissioni, tra cui il programma musicale Viva Napoli con Mike Bongiorno. Nel 2000 viene realizzato il programma Auguri Loretta, per celebrare i 50 anni della cantante. Da questo momento la showgirl decide di allontanarsi dal piccolo schermo, per dedicarsi al teatro e alle sue canzoni. Nel 2006, poi, torna al cinema con la pellicola Gas, per poi tornare alla conduzione in tv solo nel 2007, stavolta come presentatrice di Miss Italia.

Negli ultimi anni di carriera, Loretta Goggi è protagonista di nuovi spettacoli teatrali, per poi prendere parte ad alcune fiction televisive. Dal 2012, inoltre, per diverse edizione, diventa giudice di Tale e Quale Show, dove viene nuovamente confermata anche nel 2019. Nello stesso anno, inoltre, è ospite di A raccontare comincia tu, programma condotto da Raffaella Carrà.

Novella 2000 © riproduzione riservata.