Chi sono i Boomdabash? Tutto sulla band in gara a Sanremo 2019

Chi sono i Boomdabash? Tutto sulla band in gara a Sanremo 2019

I Boomdabash chi sono, i componenti e i nomi della band: tutto sul gruppo in gara a Sanremo 2019. Scopriamo le curiosità sul loro nome, le canzoni e la collaborazione con Loredana Bertè, fino al canale Youtube e il profilo Instagram.

Boomdabash formazione, componenti e la collaborazione con Loredana Bertè

I Boomdabash sono un gruppo italiano di origini salentine (Brindisi e Lecce). Il genere a cui prediligono è il dancehall reggae e il raggamuffin hip hop.
La formazione nasce nel 2002 a Mesagne, in provincia di Brindisi, dall’unione del deejay Blazon, dei cantanti Biggie BashPayà e dal beatmaker abruzzese Mr. Ketra.

Grazie alla collaborazione con Treble, ex dei Sud Sound System, i Boomdabash diventa una formazione a tutti gli effetti e nel 2008 pubblicano il loro primo disco. A mano a mano che passano gli anni, la band raggiunge traguardi inaspettati e collabora con cantanti molto amati e conosciuti. Tra le tante soddisfazioni per i Boomdabash anche la vittoria ai MTV New Generation Contest e delle mini tournée in giro per il mondo.

Ma, prima di proseguire, vediamo chi sono i componenti della formazione dei Boomdabash in gara a Sanremo 2019:

  • Biggie Bash (Angelo Rogoli) – voce
  • Paya (Paolo Pagano) – voce
  • Blazon (Angelo Cisternino) – giradischi campionatore
  • Mr. Ketra (Fabio Clemente) – giradischi, campionatore

Tra le altre curiosità della band che possiamo fornirvi ci sono le varie collaborazioni avute in questi anni, tra cui quelle con J-Ax. Poi con Fedez in M.I.A e ancora Alessandra Amoroso. Successivamente nella canzone Barracuda in duetto con Fabri Fibra e Jack La Furia. A fargli fare il boom però è stata la canzone Non ti dico no in duetto con una delle signore della canzone italiana: Loredana Bertè. Si pensava impossibile che due mondi così diversi potessero coesistere, eppure il duetto ha riscosso un successo enorme. Si è candidato infatti ad essere uno dei tormentoni della scorsa estate.

Quattro gli album portati al successo fino ad ora. Ma scopriamo qual è il significato del nome della band. Ecco perché si chiamano così…

Boomdabash ecco il significato del nome della band

In tanti dal loro debutto, si chiedono da dove derivi il significato del nome dei Boomdabash. Un nome del tutto originale che loro hanno spiegato così:

“Il nostro nome rappresenta bene la musica del gruppo perché oltre a voler dire “Esplodi il colpo”, indica l’energia che vuole liberare il nostro suono”.

Ecco risolto dunque l’arcano sul perché la band porta questo nome. Piano piano, con il passare degli anni stanno riscuotendo un successo sempre più grande e la vetrina di Sanremo 2019 non farà che incentivare tutto ciò.

Boomdabash e il canale YouTube

Sul proprio canale Youtube i Boomdabash vantano la bellezza di
202.516 iscritti. 
Come vi dicevamo, 9 mesi fa, il gruppo ha collaborato in Non ti dico no insieme a Loredana Berté. La canzone ha avuto un successo immenso per tutto il periodo estivo e non solo.

Su YouTube il video ha totalizzato addirittura 37.100.688 di visualizzazioni.
Proprio sul loro canale ufficiale verrà caricato, a seguito della loro esibizione, il brano sanremese Per Un Milione.

Ma vediamo ora dove è possibile seguire i Boomdabash su Instagram…

Chi sono i Boomdabash? Dove seguirli su Instagram

Seguiti da oltre 85mila followers i Boomdabash hanno un proprio profilo ufficiale su Instagram dove quotidianamente aggiornano i loro fans sulle ultime uscite dei loro dischi e i vari progetti che hanno in serbo.

Dopo aver partecipato a Sanremo 2019 il gruppo si concentra sugli instore e sul nuovo disco.

Oggi 17 marzo saranno ospiti di Mara Venier a Domenica In.

Novella 2000 © riproduzione riservata.