gabriele corsi cristiano malgioglio omofobo

Cristiano Malgioglio, Gabriele Corsi risponde a un commento omofobo

Gabriele Corsi ha difeso Cristiano Malgioglio da un commento omofobo sotto un post su Twitter

1Gabriele Corsi difende Cristiano Malgioglio

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Il 10 maggio ha avuto inizio l’Eurovision Song Contest. Quest’anno, grazie alla vittoria dei Meneskin dello scorso anno, si tiene in Italia, per la precisione a Torino. Se i conduttori effettivi sul palco sono Laura Pausini, Alessandro Cattelan e Mika, in studio a tradurre per gli italiani ciò che viene detto ci sono due presentatori molto amati. Stiamo parlando di Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio.

Già la scorsa edizione li abbiamo visti molto affiatati e hanno dimostrato una chimica ottima. Questa loro amicizia e collaborazione la dimostrano anche nei momenti di difficoltà o comunque meno piacevoli. Possiamo fare un esempio. In queste ulte ore un utente del web ha lasciato un commento sotto una foto che ritrae i due durante la conduzione della manifestazione canora internazionale. Questo recitava: “Un finoc***o e un servo. Che ca**o di TV“.

Gabriele Corsi non ha preso per niente bene questa esternazione e ha voluto difendere il suo amico Cristiano Malgioglio. Sul suo profilo Twitter, infatti, risposto: “Almeno io a qualcosa servo. Uno che dà del ‘finoc***o’ a qualcun altro, invece, non serve proprio a niente“. La sua replica ha decisamente riscosso il consenso del pubblico. altri utenti, infatti, si sono dimostrati completamente dalla sua parte. C’è chi ha detto: “Che tristezza. Chapeau Gabriele, sei un grande professionista e una persona d’oro. Più persone come te in TV“.

Oppure ancora: “Ma che vergogna, veramente… sappiate che siete una bomba di duo apprezzata da tanti, ed è questo l’importante, ciò che rispecchia il vero lo spirito di Eurovision. Non date più spazio del dovuto alle negatività, chiamiamole così.” Tutto il supporto farà sicuramente piacere anche a Cristiano.

A proposito di Malgioglio, proprio lui, nelle settimane scorse è stato al centro di un gossip, adesso chiarito. Andiamo a rivedere cos’era accaduto

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare