Dopo la scelta di Andrea Damante le parole di Laura Frenna “sedotta e abbandonata”

Nuovi risvolti dopo le scelte di Uomini e Donne. Adesso è la voce di Laura Frenna corteggiatrice di Andrea Damante a farsi sentire, che dopo la fine del programma, arrabbiata e delusa del fatto di non essere stata la scelta, (Andrea infatti ha scelto Giulia De Lellis che ha risposto di si) ha affermato;“Andrea mi ha usato, senza di me non avrebbe potuto scegliere Giulia”(…) “Ha mancato di rispetto a me e a Giulia De Lellis. Doveva lasciarmi andare via”.

Nell’intervista fatta da NewsUeD”, Laura ha rivelato il senso di amarezza che prova perché è stata illusa fino alla fine… Ecco le sue parole:

Credo che mi abbia usata per infastidire Giulia, e ho sempre fatto presente a tutti in studio questo mio pensiero. Poi però a microfoni spenti diceva parole che io normalmente dico a una persona a cui tengo davvero, ma alla fine di questo percorso ho capito che quelle frasi sono state dette semplicemente per far restare l’unica vera antagonista, perché se me ne fossi andata non avrebbe potuto fare la scenetta dei petali. Peccato che un atteggiamento del genere, nonostante i 26 anni, metta in luce quanto sia ragazzino, e proprio per questo motivo appena mi ha detto non sei la mia scelta non ho nemmeno pianto per un secondo, perché ho bisogno di un vero uomo, di ragazzini ne ho avuti abbastanza. Mi ha chiamata “amore” e credo lo abbia fatto perché  aveva capito che avevo un cervello e che me ne sarei andata, e giustamente non poteva permetterselo, altrimenti come fare la scena delle sedie rosse? Sarà lui a dover fare i conti con la sua coscienza quando crescerà, se crescerà. Pensavo fosse un ragazzo con un gran cervello. Mi sbagliavo. Si è rivelato una delle persone più machiavelliche che io abbia mai conosciuto. Ho intuito qualcosa appena è andata via Claudia. Per quanto Claudia non mi stesse simpatica, dopo tre mesi di rapporto con lei un Uomo avrebbe almeno dato una spiegazione faccia a faccia, cosa che non ha fatto, e questa cosa l’avevo fatta presente ad Andrea. Inoltre quando ho abbandonato lo studio mi ha seguita dicendo: “Se vai via, non mi interessa che stiamo registrando, ti seguo”. Se fosse stato un vero uomo al posto di venire dopo la puntata in camerino a regalarmi un braccialetto a cui lui era legato, sarebbe dovuto venire per dirmi non sei la mia scelta andare in camerino da Giulia e baciarla, gli avrei stretto la mano. A Venezia (quando aveva già la scelta) mi ha detto ” Ho voglia di baciarti”, mancando di rispetto a me, ma soprattutto a lei. Personalmente non ho perso nulla ed è la ragione per cui uscita da quello studio avevo il sorriso, perché il percorso fatto con lui era diventato zero, o meglio le cose che aveva fatto lui nei miei confronti hanno avuto una valenza pari a zero.

E’ comprensibile che Laura abbia reagito così, ma al cuor non si comanda! Laura mettici una pietra sopra sei giovane e bella non ti mancheranno le occasioni per incontrare la tua anima gemella!

1foto

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare