Edoardo Donnamaria commenta la tregua tra Micol e Antonella

NEWS

Edoardo Donnamaria commenta la tregua tra Micol e Antonella

Vincenzo Chianese | 12 Ottobre 2023

Edoardo Donnamaria interviene sui social e commenta la tregua avvenuta tra Micol Incorvaia e Antonella Fiordelisi

Interviene Edoardo Donnamaria

In queste ore a commentare la tregua avvenuta tra Micol Incorvaia e Antonella Fiordelisi è stato Edoardo Donnamaria. Ma facciamo un piccolo recap e rivediamo cosa è accaduto. Tutto è iniziato quando la sorella di Clizia ha risposto sui social a una domanda sull’ex schermitrice, affermando:

“Cosa penso di Antonella? Non ho mai risposto a domande di questo tipo. Però a sto giro mi preme farlo perché sono passati quasi 7 mesi da quando abbiamo finito il gioco e non abbiamo più 12 anni. Certe cose si superano, perché non c’è mai stato niente di così grave da poter dire: ‘questa persona la odio, non la voglio mai più vedere’. Con ciò non dico che quello che c’è stato dentro la casa non sia stato reale. Ma era tutto relativo a quello che stavamo vivendo in quel momento e relative al gioco. A oggi voglio farle un grande in bocca al lupo per il nuovo percorso che sta per intraprendere e non posso dire niente di male. Non l’ho vissuta fuori dal gioco. Dopo un po’ le faccio passare in prescrizione le cose. Non porto così tanto rancore”.

A quel punto Micol Incorvaia e Antonella Fiordelisi hanno anche iniziato a seguirsi su Instagram, e naturalmente l’accaduto non è passato inosservato. Nelle ultime ore così a dire la sua su questa inaspettata tregua è stato anche Edoardo Donnamaria, che come sappiamo ormai ha messo un punto alla storia con Antonella. Il conduttore si è inizialmente inserito in una conversazione tra un’utente e Micol, e rivolgendosi alla Incorvaia ha affermato: “Vabbè mo ci riseguiamo pure noi o che ca**o?”. In seguito Edoardo, in un tweet, ha scritto: “IncorvaSnalisi”, unendo i fandom di Micol e Antonella.

I fan Donnalisi nel mentre continuano a sperare in un ritorno di fiamma tra Donnamaria e la Fiordelisi, che tuttavia al momento sembrerebbero aver voltato pagina.