Emma Marrone si scaglia contro Matteo Salvini: il web la attacca

2Emma Marrone contro Matteo Salvini

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

E’ partito il 15 Febbraio 2019 il nuovo Essere qui tour di Emma Marrone. La prima data ha avuto luogo a Bari, capoluogo della sua terra d’origine. Questo è il seguito di un lungo lavoro portato avanti dalla bella cantante salentina, già lo scorso maggio. Ovviamente tutte le tappe anche stavolta stanno registrando il tutto esaurito, a dimostrazione di quanto sia amata.

Lunedì sera a Eboli Emma Marrone ha tenuto una delle tante date dei suoi concerti. Tra una canzone è l’altra la cantante si è lasciata sfuggire un pensiero politico sulla questione migranti.

Come ben sappiamo il ministro dell’Interno e vice Presidente del Consiglio, Matteo Salvini, ha deciso di chiudere i porti italiani. Questo ha scatenato fin da subito diviso l’opinione pubblica. Anche la cantante evidentemente si è sentita in dovere di dare il suo parere, gridando durante il concerto:

“Aprite i porti”

Dopo questa frase si è scatenato l’applauso del pubblico d’accordo con il suo pensiero. Si capisce chiaramente l’allusione di Emma Marrone nei confronti della politica adottata da Matteo Salvini.

Ma non è finita qui. Se durante il concerto la cantante ha trovato il supporto dei suoi fans, non si può dire lo stesso per il popolo del web, il quale si è riversato sulla sua pagina ufficiale attaccandola dopo quanto detto.

Vediamo dunque cosa sta succedendo…

Novella 2000 © riproduzione riservata.