Erano inseparabili, e ora? Lo sfogo di Niccolò Centioni: «Micol è sparita»

Tante amicizie sono nate sui set e sono andate avanti anche al termine delle riprese, ma molte altre non sono riuscite a sopravvivere all’ultimo ciak. Così, pare che tra Niccolò Centioni e Micol Olivieri i rapporti si siano interrotti proprio in concomitanza con la fine della serie tv I Cesaroni. Il grande pubblico li ha conosciuti e apprezzati come Rudi e Alice, ma adesso non si rivolgerebbero più la parola. A rompere il silenzio è proprio Niccolò, che ha affidato il suo sfogo a una lettera aperta, pubblicata da Dipiù.

«È sparita due anni fa – spiega l’attore – quando ha conosciuto suo marito Christian. Forse era geloso di me? In passato ho avuto una piccola cotta per lei, ma poi mi è passata». Qualcosa, dunque, sarebbe cambiata, nonostante i due fossero praticamente cresciuti insieme davanti alle telecamere. Micol Olivieri si è sposata ed è diventata mamma e le strade dei due attori si sono separate.

«Ci siamo salutati alla fine dei Cesaroni – ha scritto Centioni – ed ero convinto che saremmo rimasti legati. Poi un giorno ho acceso la tv è ti ho visto mentre annunciavi che eri incinta e ti saresti sposata. Da una parte ero contento, ma dall’altra mi amareggiava l’idea di scoprire una novità così importante della tua vita dalla televisione». Nelle parole di Niccolò c’è molta amarezza: «Mi aspettavo una telefonata di chiarimento, ma è come se mi avessi cancellato dalla sua vita. Spero che risponderai almeno a questa lettera, perché credo sia arrivato il momento di chiarirsi».

1foto

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Newsletter di Novella 2000

Nessun Articolo da visualizzare