eurovision song contest 2023

Eurovision 2023, ecco dove si terrà la prossima edizione

Andiamo a scoprire dove si terrà l'edizione 2023 dell'Eurovision Song Contest

1Dove si terrà l’Eurovision 2023

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Quest’anno la kermesse musicale internazionale si è tenuta in Italia ed è stata vinta dall’Ucraina lasciando il secondo posto al Regno Unito. La Kalush Orchestra, infatti, con il brano “Stefania” ha conquistato la vetta della classifica. Di solito chi vince la competizione, l’anno seguente ha l’onore di ospitarla a sua volta nel proprio Paese. Una situazione complicata, però, in questo caso vista la guerra che sta affliggendo la Nazione contro la Russia. Il presidente ucraino Zelensky, però, qualche tempo fa non aveva dubbi sul fatto che l’Ucraina avrebbe potuto ospitare l’Eurovision Song Contest 2023:

Il nostro coraggio impressiona il mondo, la nostra musica conquista l’Europa! L’anno prossimo l’Ucraina ospiterà l’Eurovision! Per la terza volta nella sua storia, e credo non per l’ultima volta. Faremo del nostro meglio per ospitare un giorno i partecipanti e gli ospiti dell’Eurovision a Mariupol. Libera, pacifica, ricostruita! Grazie per aver vinto Kalush Orchestra e grazie a tutti coloro che hanno votato per noi! Sono sicuro che la nostra vittoria nella battaglia con il nemico non è lontana. Gloria all’Ucraina.

Pare, però, che questa possibilità stia cominciando a diventare sempre più remota. Al momento la guerra tra Ucraina e Russia non sembra aver intenzione di scomparire e le possibilità che l’Eurovision Song Contest 2023 venga organizzato lì sono sempre più minime. Adesso pare essere ufficiale il fatto che l’evento si terrà nel Regno Unito, Paese che si è classificato al secondo posto. A dare l’ufficialità ci ha pensato la pagina Twitter Cinguetterai:

È ufficiale: non si terrà in Ucraina per questioni di sicurezza e per il protrarsi della guerra. Inoltre l’EBU comunica che inizierà la discussione con la BBC per ospitare l’Eurovision dell’anno prossimo nel Regno Unito. L’EBU assicura che la vittoria dell’Ucraina a Torino, con la Kalush Orchestra, si rifletterà negli spettacoli.

Le notizie proseguono…

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare