Gaia condivide un video di Mida e riaccende le speranze dei fan

NEWS

Gaia condivide un video di Mida in lacrime e riaccende le speranze dei fan della coppia

Debora Parigi | 3 Maggio 2024

Amici 23

Non è passata inosservata la mossa social di Gaia che ha condiviso un video del suo ex Mida mentre ha un momento di difficoltà

Uscita da un paio di settimane dalla scuola di Amici 23, Gaia è tornata sui social. E proprio oggi ha pubblicato un video del daytime del talent inerente Mida. I fan della coppia, quindi, continuano a sperare in un loro ritorno dopo la rottura avvenuta qualche mese fa.

La mossa social di Gaia riporta le speranze nei fan di lei e Mida

Oggi pomeriggio è andato in onda un nuovo daytime di Amici 23 incentrato molto su Mida. Il cantante ha avuto uno sfogo dopo un guanto di sfida lanciato dalla sua prof Lorella Cuccarini tra lui e Holden. Nella sua critica al guanto, l’allievo è arrivato anche a scoppiare a piangere.

Mida, infatti, ha raccontato di come si sente l’ultimo di tutto il gruppo, dopo aver iniziato benissimo il Serale. Questa cosa lo ha riportato a quando partecipò alcuni anni fa a Sanremo Giovani con la possibilità di arrivare al Festival, ma non ci riuscì e si ritrovò a ricominciare. Quindi, dopo 10 anni che prova a sfondare, adesso ha paura di perdere nuovamente tutto dopo mesi e mesi di duri sforzi.

Un pezzetto di questo sfogo, che ha visto il cantante in lacrime di fronte alla sua prof Lorella Cuccarini, è stato pubblicato sui canali social di Amici 23. Ed è stato condiviso da Gaia. Sì avete capito bene, la sua ex fidanzata. Gaia e Mida sono stati insieme molti mesi durante il loro percorso nella scuola e si sono lasciati poco prima dell’inizio del Serale. La scelta è stata del cantante e la ballerina c’è stata molto male.

Adesso questa condivisione riaccende le speranze per i fan del coppia. In realtà la stessa Gaia aveva già aperto uno spiraglio per un ritorno con Mida. Ospite da Silvia Toffanin a Verissimo, aveva infatti dichiarato: “A me piace sempre pensare positivo nelle cose e continuerò a farlo. Nel senso che è comunque difficile viversi dentro una bolla, quindi magari fuori può essere diverso. Io non lo so. Chi vivrà vedrà. Sicuramente io gli voglio bene e avremo modo di vedere sicuramente le cose fuori”.