Gossip

George Clooney furioso: querela in vista per un magazine francese

Dario Campagna | 1 Agosto 2017

Amal Alamuddin George Clooney

Sono passati quasi due mesi dalla nascita degli attesissimi gemellini di George Clooney e Amal Alamuddin, ma la neo famiglia […]

Sono passati quasi due mesi dalla nascita degli attesissimi gemellini di George Clooney e Amal Alamuddin, ma la neo famiglia ha nuovamente i riflettori puntati addosso. Più che altro per una questione che ha dato molto fastidio a Clooney e per cui si è deciso a intervenire.

Essere i due primi bambini di due star internazionali come Clooney e Amal infatti è stato un richiamo troppo ghiotto per alcuni paparazzi che, intrufolatosi in qualche modo all’interno della proprietà di George sul lago di Como, Villa Oleandra, ha rubato qualche foto dei neonati, tenuti fino a quel momento assolutamente protetti dall’occhio del mondo per motivi di scelta e privacy. E così, i piccoli Ella e Alexander sono finiti dritti in una copertina del magazine francese Voici, con sommo disappunto dei neo genitori. Che, hanno deciso, non faranno passare liscia la faccenda né al periodico né ai fotografi: i due hanno infatti preannunciato che quereleranno tutti quelli che hanno concorso nello spiacevole fatto. Fotografi compresi.

C’è poco da scherzare con il divo di Hollywood e con l’avvocatessa libanese: tira aria di battaglia legale. Che servirà da monito per altri magazine in cerca di scoop. Le poche notizie che si hanno, dopo la nascita, a riguardo, sono state diffuse dalla famiglia stessa. Ultimamente a parlare, era stato Nick Clooney, padre dell’attore americano, che ha conosciuto via Skype i nipotini. Nonno Nick ha di recente raccontato alle telecamere di Good Morning Britain i primi giorni in casa Clooney, tra gioie e ordinaria amministrazione. Decantando anche le qualità del figlio come neo papà, e della nuora come neo mamma. “George è d’aiuto in tutto, e lo fa con gioia e divertimento. I bambini sono bellissimi, pieni di capelli neri, il maschietto ha il naso di George”.

Consigli di lettura: clicca qui se sei in cerca di un romanzo che ti faccia innamorare.

La nascita dei piccoli è stata annunciata il 6 giugno dal portavoce dell’attore, Stan Rosenfield, il quale aveva confermato il benvenuto di Amal e George ai loro due bambini nelle loro vite. Affermando inoltre l’assoluta felicità e sanità di tutti. Certo, Rosenfield ci ha anche scherzato su: “George è sedato, dovrebbe riprendersi in pochi giorni!”, aveva puntualizzato sull’emozione provata da Clooney per il lieto evento. Ecco, ora a quanto pare si è proprio ripreso. Ed è furioso!

< Indietro Successivo >