Giulia Stabile rivela cosa pensano le sue amiche di Sangiovanni

NEWS

Giulia Stabile rivela cosa pensano le sue amiche di Sangiovanni

Andrea Sanna | 25 Maggio 2021

Amici 20 Giulia Stabile Sangiovanni

A TV Sorrisi e Canzoni Giulia Stabile racconta l’avventura ad Amici. Poi parla di Sangiovanni e rivela cosa pensano le sue amiche di lui

L’aneddoto di Giulia sul suo provino ad Amici

L’amore per la danza ha sempre accompagnato Giulia Stabile, che fin da piccola (aveva solo 3 anni) ha cominciato ad apprendere i primi passi. Non è stato sempre facile. Ha sempre raccontato di non avere le caratteristiche di una ballerina tradizionale: «Avevo i piedi brutti e non avevo abbastanza flessibile, avevo una pessima memoria e se dicevo al mio corpo di muovere il busto non si muoveva. Insomma, sembravo negata».

Ma nonostante questo Giulia Stabile non si è arresa e ha lavorato duramente. E da qui si è presentata l’occasione chiamata Amici 20. Perfino Alessandra Celentano, temutissima dagli studenti poiché è una docente molto esigente, non l’ha mai criticata: «Credo abbia visto in me lo sforzo e quel sacrificio nel migliorarmi. I difetti che avevo da piccola oggi non si notano quasi più».

E a proposito del suo ingresso ad Amici, Giulia Stabile ha rivelato un aneddoto. A notarla per primo fu Andreas Muller, il quale le suggerì di fare i provini. La ballerina ha ammesso: «Pensavo mi avesse confusa con un’altra ragazza». Al secondo tentativo, però, Giulia è riuscita ad entrare ad Amici e nonostante le tante difficoltà è riuscita a vincere il programma. A detta sua ampio merito va anche a Veronica Peparini, l’insegnante che ha sempre creduto in lei.

Ad oggi, oltretutto, Giulia Stabile si è data una spiegazione sul perché il pubblico l’abbia premiata: «Penso che tante persone si sono rispecchiate in me, nella mia storia. Quando guardavo Amici, da spettatrice, speravo che vincesse la persona più simile a me. Perché volevo sognare come quei ragazzi ed essere come loro. Prima o poi realizzerò che quel sogno, alla fine, l’ho vissuto pure io».

< Indietro Successivo >

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.