Giuseppe Garibaldi e Rosy Chin, scatta a sorpresa il bacio

NEWS

Scatta a sorpresa il bacio tra Garibaldi e Rosy

Debora Parigi | 5 Gennaio 2024

Grande Fratello

Tra i fornelli della cuncina del GF, mentre stavano cucinando, all’improvviso c’è stato un bacio tra Giuseppe Garibaldi e Rosy

Dentro la Casa del Grande Fratello Giuseppe Garibaldi fa il provolone un po’ con tutte e questo ormai è stato appurato. Così dopo i baci con Beatrice, le coccole con Perla, oggi ha anche baciato Rosy Chin mentre stavano cucinando.

Le dimostrazioni di affetto di Giuseppe Garibaldi

Sin da subito al GF sia Alfonso Signorini che Cesara Buonamici hanno sempre detto a Giuseppe Garibaldi, e scherzando con lui di questa cosa, che ci prova un po’ con tutte. Ovviamente senza cadere nel volgare. Ed è considerato il playboy della Casa, anche in senso ironico visto che lui stesso non si sente un bello come invece può essere un Vittorio o un Federico.

Ricordiamo che ha avuto per un bel po’ una storia con Beatrice Luzzi, finita nel peggiore dei modi, tanto che non andavano più d’accordo nemmeno come amici. Lui, dal canto suo, ha sempre avuto interesse verso Samira, ricevendo il due di picche. Più di recente ha fatto il provolone con Monia, Greta e Perla. E con quest’ultima ci sono state anche delle coccole sotto le coperte.

Adesso un’altra donna della Casa è finita nella sua “rete di seduzione” (stiamo ovviamente parlando per metafore e in modo giocoso). Si tratta di Rosy Chin. Proprio oggi, in mezzo ai fornelli, c’è stato il bacio tra Giuseppe Garibaldi e Rosy. E subito il pubblico lo ha notato mettendo il video sul web.

Si tratta di una cosa giocosa e quindi il marito della chef non deve essere geloso. Ma probabilmente già lo sa e si sta facendo una risata.

Tra gli utenti, però, c’è chi critica il fatto che lui proprio di recente si sia arrabbiato con Beatrice perché lo ha chiamato “gigolò”. L’attrice ha usato questo termine in senso giocoso e scherzoso, ma lui durante la feste di Natale l’ha presa malissimo. Infatti nella puntata del 30 dicembre hanno discusso a lungo su questa parola e altri questioni che erano uscite.