Grande Fratello 2023, i concorrenti pregano prima di cena

Spettacolo

Grande Fratello 2023, i concorrenti pregano prima di cena

Vincenzo Chianese | 12 Settembre 2023

Grande Fratello

Arriva la prima cena per i concorrenti del Grande Fratello 2023, che prima di iniziare a mangiare iniziano a pregare

La prima cena nella casa del Grande Fratello 2023

Ieri sera è ufficialmente partito il Grande Fratello 2023, e in queste ore il pubblico sta già seguendo tutto quello che accade all’interno della casa più spiata d’Italia. Nel corso della prima puntata a varcare la porta rossa sono stati ben 15 concorrenti, che hanno già iniziato a conoscersi e a tenere compagnia ai telespettatori. Venerdì sera invece, nel corso del secondo appuntamento col reality show di Canale 5, a entrare sarà un secondo gruppo di inquilini, e certamente nelle settimane a venire ne vedremo di belle. Il cast di quest’anno infatti sembrerebbe essere molto variegato e senza dubbio non mancheranno emozioni, colpi di scena, ma anche risate e lacrime.

Mentre attendiamo di capire cosa accadrà, in queste ore sui social sta girando un filmato che sta già facendo sorridere gli utenti. Ieri sera infatti, dopo la fine della diretta con Alfonso Signorini, c’è stata per i concorrenti la prima cena in casa e a quel punto è accaduto qualcosa che non è passato inosservato. Prima di iniziare a mangiare infatti i neo protagonisti del reality show si sono riuniti in preghiera e naturalmente il video del momento ha fatto il giro dei social.

In queste ore intanto a rivelare un dettaglio inedito sul contratto del Grande Fratello 2023 è stato Lorenzo Remotti. Il nuovo concorrente del reality, che di mestiere fa il calzolaio, sembrerebbe aver già conquistato il cuore del pubblico. Poco dopo il suo ingresso però Lorenzo ha rivelato un retroscena sul contratto che i protagonisti firmano, e in merito ha affermato:

“Visto che c’è scritto che non devi dire che partecipi. Quindi è rischioso dirlo anche in famiglia. Perché lo dici alla sorella che poi lo dice all’amica e dopo lo sanno tutti. Allora io cosa ho fatto? Ho trovato la scusa che mi aveva assunto un’azienda di scarpe tedesca. E che io sarei dovuto andare in Germania per un periodo”.