Enzo aereo Giulia Salemi chi è

Abbiamo parlato con Enzo, che ha mandato un aereo per Giulia Salemi: ecco chi è

Chi è Enzo, il misterioso corteggiatore che ha inviato un messaggio aereo per Giulia Salemi al Grande Fratello VIP? Ecco tutte le risposte.

Mentre il web continua a domandarsi chi sia il mittente del messaggio aereo per Giulia Salemi al Grande Fratello VIP, noi di Novella 2000 siamo in grado di dirvi tutto del misterioso Enzo.

Misterioso per modo di dire, visto che Enzo Donato – questo pare sia il suo nome completo – è il rampollo di una ricca famiglia di… necrofori.

Insieme al padre Espedito, Enzo è infatti alla guida di un’importantissima azienda di pompe funebri con sedi a Vigevano, Milano e Rossano Calabro. Proprio di quest’ultimo paese è originaria tutta la famiglia di Enzo, che racconta come papà, partendo praticamente da zero, abbia costruito un piccolo impero che di sicuro non conoscerà mai crisi…

Il nome di Enzo ha colpito l’attenzione del pubblico quando, durante la diretta del reality di Canale 5, sul cielo di Cinecittà si è palesato un aereo per Giulia Salemi. In coda al velivolo, il solito messaggio in codice che stavolta era indirizzato a una delle nuove arrivate. “Amo la nuova GS”, diceva la scritta, firmata con una dichiarazione che non ha lasciato dubbi: “Ti voglio, Enzo”.

Enzo stesso ha contattato la redazione di Novella 2000 per raccontare chi è e come mai abbia deciso di inviare un aereo per Giulia Salemi. I due si conoscono veramente, oppure il ragazzo è solo uno dei tanti ammiratori della bella blogger di origini siriane? Ecco che cosa ci ha detto lui!

Enzo Donato: è lui il corteggiatore “aereo” di Giulia Salemi

Lei è fidanzato con Giulia?

“Mi piace, le piaccio, e molto. Spero che si trasformi in qualcosa di importante la nostra frequentazione”.

Da quando vi frequentate?

“Da due mesi. È ancora presto”.

Come l’ha conosciuta?

“A cena, tra amici comuni”.

Innamorati?

“Ci siamo piaciuti”.

Giulia piace a tutti.

“Come fa a non piacerti? E io piaccio a lei”.

Fino a che punto vi siete piaciuti? Siete andati oltre a un bacio, a un saluto?

“No, ci siamo frequentati troppo poco”.

Il bacio c’è stato?

“Certo, ci siamo baciati”.

Giulia sa del suo lavoro, di certo particolare?

“Sì, certo, sa che sono figlio del signor Donato”.

Una star delle pompe funebri.

“Un’azienda che ha creato tutto da solo. Io non ho nessun merito, ci lavoro e basta. Un lavoro nobile”.

Sa che comunque potrebbe rivedere Giulia l’8 febbraio, quando il Gf Vip finirà?

“Saprò aspettare”.

Potete leggere l’intervista integrale al sedicente autore del messaggio aereo per Giulia Salemi sul nuovo numero di Novella 2000, già in edicola da mercoledì.

Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare