Isola dei Famosi

Isola dei Famosi a rischio chiusura? Risponde direttamente Magnolia

L’Isola dei Famosi, il reality in onda su Canale 5 condotto da Alessia Marcuzzi, è ancora sotto l’occhio del ciclone

Isola dei Famosi a rischio chiusura?

Il caso canna-gate all’Isola dei Famosi ha polarizzato l’attenzione di tutti i media che costantemente tengono acceso il dibattito.

Come tutti sapete ormai, un mese fa Eva Henger ha accusato Francesco Monte di aver fumato un canna prima che iniziasse ufficialmente il gioco.

I due ex naufraghi si trovavano già in Honduras in un villaggio dove si trovavano prima di avventurarsi nel gioco.

Isola dei Famosi travolta dalla bufera

Accuse pesanti che hanno costretto l’ex tronista ad abbandonare il gioco e tornare in Italia per potersi difendere.

Oltretutto, le continue prove audio diffuse da Striscia la notizia hanno messo il carico da novanta.

Proprio la scorsa domenica (25 febbraio) a Domenica Live Valerio Staffelli, inviato del tg satirico, ha fatto ascoltare a Barbara d’Urso un ulteriore prova che inchioderebbe Francesco.

In quell’occasione era stata la stessa Lady Cologno a invitare Alessia Marcuzzi, conduttrice dell’Isola, a ascoltare quest’ulteriore prova e a prendere un provvedimento.

Per tutto questo trambusto in rete si è diffusa la notizia che l’Isola dei Famosi potrebbe chiudere in anticipo a causa del canna-gate.

Sulle sorti dell’Isola dei Famosi interviene Magnolia

Una notizia che però è stata presto smentita da Magnolia, la casa di produzione del reality, tramite un comunicato:

«Abbiamo appreso che alcuni partecipanti avrebbero dato credito alle dichiarazioni della signora Eva Henger  secondo le quali, prima dell’inizio del gioco, uno dei partecipanti avrebbe fumato spinelli“.

La produzione ha esaminato il materiale video e ha sentito il personale presente  e non è emersa alcuna evidenza che siano state consumate droghe.

A maggior ragione, che il personale avesse conoscenza di una simile circostanza, che, per inciso, è indipendente dal programma e ininfluente sul meccanismo del gioco.

Magnolia chiarisce la volontà di intervenire su  dichiarazioni che possano nuocere alla società o chi svolge il proprio operato all’interno della stessa.

La produzione si riserva ogni ulteriore accertamento e tutelerà le proprie ragioni in caso di dichiarazioni che risultino lesive sull’operato del personale della produzione e sul programma.

Nessun Articolo da visualizzare