La Rappresentante di Lista: da dove nasce il nome del duo

Ecco da dove nasce il nome La Rappresentante di Lista, tra i big di Sanremo 2021

Perché il duo La Rappresentante di Lista si chiama così e da dove nasce il nome? L'origine è interessante e legata alla politica.

1Perché si chiamano La Rappresentate di Lista?

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nella categoria Big del Festival di Sanremo 2021 trovamo in gara La Rappresentate di Lista. Si tratta di un duo formato da Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina. Il duo si è formato nel 2011 e poi si sono aggiunti col tempo altri musicisti: Marta Cannuscio, Enrico Lupi, Roberto Calabrese e Erika Lucchesi. Quest’ultima è la sorella di Veronica.

Lei di Viareggio, lui di Palermo, Veronica e Dario si sono conosciuti e Valledolmo, in provincia di Palermo, durante le prove di uno spettacolo teatrale. Lei, infatti, aveva abbandonato gli studi universitari in Giurisprudenza per dedicarsi proprio al teatro.

La loro carriera è inziata ufficialmente nel 2014 con la pubblicazione del primo album, (Per La) Via di Casa, con sonorità folkloristiche e territoriali. L’anno successivo è uscito Bu Bu Sad e ad esso è seguito il tour musicale italiano. Nel 2017 è uscito il loro terzo album, Go Go Diva, anticipato dal singolo Questo Corpo, diventato poi colonna sonora della serie The New Pope. A questo si è aggiunto un nuovo tour musicale e poi tantissime collaborazioni. Tra queste anche quella con Dardust e Rancore al Festival di Sanremo 2020 per la serata cover. Interpretarono, infatti, il brano Luce di Elisa.

Adesso che sono di nuovo sul palco dell’Ariston, ma questa volta come concorrenti Big di Sanremo 2021, perché La Rappresentante di Lista si chiamano così? Da dove viene questo nome? L’origine è davvero divertente ed è legata in un certo senso alla politica. Nel 2011 Veronica Lucchesi, che si trovava appunto a Palermo per studiare teatro, avrebbe voluto votare al referendum abrogativo sull’energia nucleare. Ma essendo fuori sede e impossibilitata a tornare a Viareggio, non avrebbe potuto votare. Così decise di iscriversi come rappresentate di lista di uno dei vari partiti politici che c’erano in quell’occasione. In questo modo avrebbe potuto votare anche se si trovava a Palermo. Da quel momento il duo decise di chiamarsi La Rappresentante di Lista.

Adesso non ci resta che ascoltarli a Sanremo 2021 con il brano Amare.

Le news su Sanremo non finiscono qui…

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare