Mamma Soleil Sorge Novella 2000 n. 47 2021

Spettacolo

La mamma di Soleil Sorge chiede scusa a Raffaella Fico

Niccolo Maggesi | 11 Novembre 2021

Wendy Kay, mamma di Soleil Sorge, chiede scusa a Raffaella Fico per un’affermazione tanto dibattuta e pronunciata dalla figlia nel reality

Il ‘Bye b*tch’ a Raffaella Fico

Arrivano via Novella 2000 le scuse di Wendy Kay, mamma di Soleil Sorge, verso Raffaella Fico.

Soleil e Raffaella, che hanno condiviso la permanenza nella casa del Grande Fratello VIP, si sono accapigliate su una battuta dell’italoamericana.

Dall’esordio del reality, infatti, Soleil ha usato l’espressione “Bye, b*tch” (in italiano: “Ciao, st***za”) anche per commentare l’uscita dell’ex di Mario Balotelli dal programma.

Raffaella Fico non ha perdonato l’affronto alla coinquilina. Specie perché rivolto a lei che è madre di una bambina, Pia, che ha solo otto anni e frequentando la scuola inglese conosce bene il significato di quell’appellativo.

Soleil si è schermita dai rimproveri di Raffaella, decisa ad adire anche le vie legali, obiettando che si tratta di un modo di dire comunissimo negli Stati Uniti.

La mamma di Soleil si scusa con Raffaella Fico

Le stesse ragioni sono ribadite da Wendy Kay, mamma di Soleil Sorge. Il pubblico televisivo ricorderà Wendy non solo perché ospite del GFVip, ma anche in coppia con la figlia in un’edizione di Pechino Express.

“Bitch, in America, viene usato tra amiche. Vuol dire ‘cagna’,” puntualizza a Novella 2000, “non è un insulto… Bisogna anche essere ironici”, conclude la Kay prima di cedere a una più ragionevole ammissione di colpa.

“Chiedo scusa a Raffaella Fico, e spero che si metta fine a tutto questo”, ci dice in una pausa da Pomeriggio Cinque, dove il nostro settimanale l’ha incontrata.

Tutto è bene quel che finisce bene, insomma. Sperando che, forte di questo passo indietro, anche Raffella, che in quanto mamma aveva dovuto proteggere la sua piccolina, scelga di voltare pagina dimenticando certe schermaglie televisive.