Meghan Markle accavalla le gambe

Meghan Markle accavalla le gambe a pochi passi dalla Regina: è polemica

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Meghan Markle infrange l’etichetta durante una foto ufficiale a palazzo, a pochi centimetri dalla Regina Elisabetta. Prima accavalla le gambe, ma poi rimedia.

Sembra incredibile che al giorno d’oggi ci sia ancora qualcuno che storce la bocca alla violazione di una consuetudine così sorpassata come l’etichetta. Invece una certa parte di mondo non trascurabile resta ancorata a principi e abitudini tanto nobili quanto antichi. E’ quanto si è potuto notare quando due giorni fa, in occasione di una foto ufficiale a palazzo, gli esperti di bon ton si sono indignati per un gesto di Meghan Markle. La nuova duchessa di Sussex, che il 19 maggio scorso ha sposato in seconde nozze Harry d’Inghilterra, ha avuto l’ardire di accavallare le gambe mettendosi a sedere.

Nonostante la sua naturale compostezza, si è trattato di un vero e proprio passo falso per Meghan, la quale ha immediatamente attirato l’attenzione. E non per la sensualità del gesto in sé, quanto perché giornalisti ed esperti subodoravano già le polemiche che avrebbe scatenato.

Accavallare le gambe è un atto spesso automatico e inavvertito del corpo, col quale ci si accomoda meglio a sedere. Ai reali non è però concesso, specie in occasioni ufficiali come quella alla quale Meghan Markle stava partecipando. Si trattava della consueta foto che la Regina Elisabetta scatta ogni anno con i più giovani leader del suo regno. In qualità di moglie di Harry, anche Meghan fa parte di quell’entourage, anche se forse deve ancora prendere per certi versi le misure con gli obblighi della regalità.

Meghan Markle: come accavalla le gambe una vera signora

Così, come mostra il video qui sotto, l’ex attrice di Suits si è sistemata al suo posto intrecciando immediatamente le gambe. Pur essendo ben tornite ed eleganti, per un attimo esse hanno mantenuto una postura proibita dal cerimoniale.

Un post condiviso da Simon Perry (@sperrypeoplemag) in data:

Qualche secondo dopo, invece, la duchessa ha sapientemente rimediato al guaio adottando la cosiddetta “inclinazione da duchessa”. Una posizione, quest’ultima, che l’esperta dell’etichetta reale Myka Meier ha così spiegato a People:

“Si tratta della posizione perfetta per quando un obiettivo viene puntato direttamente davanti a te, perché attraverso la leggera inclinazione delle ginocchia che crea un effetto a zig-zag mentre indossi un vestito o una gonna, le tue gambe hanno un’angolazione tale che la camera immortala solo i lati delle tue gambe e tutela il tuo pudore”.

Prendete appunti, signore.

Nessun Articolo da visualizzare