Miguel - Amici 18

Miguel dopo la lezione con Timor Steffens, incontra sua mamma e parla di suo padre

Amici 18: Miguel in sala danza a colloquio con Timor Steffens

Mancano due giorni al pomeridiano di sabato di Amici di Maria De Filippi e i ragazzi, come di consueto, per tutta la settimana lavorano duramente per potersi esibire in puntata. Divisi in squadre capitanate dalle cantanti Tish e Giordana, dopo il banco conquistato, ora devono mettersi alla prova e confermare la scelta fatta dall”intera commissione. Chi dei due schieramenti perderà andrà direttamente in sfida e rischierà così l’eliminazione. Tra i concorrenti ad aver ottenuto il banco c’è Miguel, ballerino, amante del canto e della recitazione. Il suo sogno è quello di diventare un danzatore professionista e spera di acquisire nella scuola le basi per cui è carente. Il giovane, classe 99, infatti è autodidatta ed è il coreografo stesso dei suoi pezzi. Questo talento innato ha colpito profondamente l’intera commissione che ha deciso così di dargli una chance, ora sta a lui sfruttarle a dovere. Come se la starà cavando?

Miguel a lezione con Timor Steffens. Ecco com’è andata

Miguel oggi ha incontrato Timor Steffens, new entry di questa nuova edizione. L’insegnante ha aiutato il ragazzo nel conteggio dei passi per cui ha enormi lacune. Il ballerino ha sempre contato sulla musica e gli insegnanti stanno cercando di dargli dei preziosi consigli su come risolvere questo problema. Con grande pazienza il coreografo ha dato le giuste dritte al ragazzo, invitandolo a non abbattersi e concludendo poi il colloquio con un:

“Miguel mi raccomando: non deludermi”.

Questa frase ha molto scosso Miguel, il quale una volta terminata la lezione si è spostato in saletta e in lacrime ha esposto ai suoi compagni di continuare ad avere il solito problema:

“Ho incontrato Timor, raga. Mi ha aiutato e fatto vedere la coreografia. ho sempre questo problema del contare i passi. Non vado avanti, non so”.

Il ballerino è parso molto demoralizzato anche oggi, nonostante il supporto dell’intera classe. Per questo il maestro Steffens ha pensato di fare qualcosa per lui.

Miguel incontra in lacrime sua mamma ad Amici 18

Il suo insegnato ha notato questo calo e ha voluto vederci chiaro. Già nella giornata di ieri il danzatore è stato preso da un momento di sconforto e oggi le cose non sembrano essere cambiate. Per l’occasione ha deciso di incontrare la mamma di Miguel. Dopo un primo confronto con lei, ha coinvolto nella chiacchierata anche il ballerino che in quel momento si trovava in saletta. il ragazzo vista la mamma riuscito a trattenere le lacrime. La donna ha spiegato quanto suo figlio sia appassionato alle varie discipline che si svolgono nella scuola e lei ha sempre fatto il possibile per aiutarlo. Entrambi hanno confidato al maestro di ballo che il padre del ragazzo non era delle stesse vedute e considerava la sua passione una perdita di tempo. Miguel durante il racconto si è commosso:

“Papà invece di essere felice per me e di essere orgoglioso perché la gente mi apprezza, è disinteressato. Nei miei spettacoli lui non c’era mai. Si sta perdendo tutto di me. Quando lo sento al telefono sembra contento per me, ma allo stesso tempo non abbiamo un grande rapporto”.

Miguel ha confidato che di questa esperienza non ne aveva parlato con lui proprio per questo motivo. Timor ha capito che questa situazione rende molto insicuro il ragazzo e ora ha promesso che farà tutto il possibile per aiutarlo a superare queste sue debolezze.

Novella 2000 © riproduzione riservata.