Miriana Trevisan prende le parti di Delia Duran e attacca Soleil

Miriana Trevisan prende le parti di Delia Duran e attacca Soleil

Miriana Trevisan prende le parti di Delia Duran e attacca Soleil Sorge e Alex Belli: ecco le parole della showgirl.

1Parla Miriana Trevisan

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Poche ore fa a entrare nella casa del Grande Fratello Vip 6 è stata Delia Duran, che si è immediatamente scontrata con Soleil Sorge. La modella per di più non ha ricevuto una calorosa accoglienza dagli altri concorrenti, fatta eccezione per Miriana Trevisan. La showgirl infatti subito dopo la fine delle diretta si è appartata in veranda con Delia e le due hanno avuto modo di chiacchierare a lungo. Proprio Miriana ha chiesto alla Duran come avesse vissuto nelle ultime settimane. La modella a quel punto, come riporta Biccy, ha affermato:

“Ho sofferto molto, all’inizio ha cercato di riprendere il rapporto, poi era distante e scriveva i tweet per Soleil. Mi ha anche confessato che sotto le coperte ha fatto quello che pensate. Era cambiato non ho rivisto l’Alex che ho amato“.

Dopo aver ascoltato le dichiarazioni della modella, Miriana Trevisan si è schierata dalla parte di Delia Duran, attaccando di conseguenza Soleil Sorge e lo stesso Alex Belli. Queste le sue parole contro l’attore e l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne:

“Io sono dalla tua parte. No, non era un’amicizia quella tra Alex e Soleil, te lo confermo. Questa è la percezione che ho avuto io qui dentro. Senti una cosa, ma Sole ti ha mai chiesto ‘Delia come stai?’. Ecco con questo ho detto tutto. Io capisco che la passione e l’amore accadono, però so che ci sono cose che si possono frenare. Non siamo animali e quindi possiamo mettere uno stop se si rischia di ferire chi c’è fuori. Loro non l’hanno fatto con te. Quello cercavo di dire ad Alex. La poesia che ha portato su di te le prime settimane era potente, parlava di avere un figlio”.

Ma non è tutto. Andiamo a scoprire come prosegue il duro attacco di Miriana Trevisan verso Soleil Sorge.

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare