Fausto Brizzi e sua moglie

Featured

MOLESTOPOLI: Indagine contro Fausto Brizzi? Il suo avvocato smentisce la notizia

Francesco Fredella | 15 Febbraio 2018

Fausto Brizzi indagato per presunte molestie? Il suo avvocato ha smentito tutto. Intanto, il regista è tornato a difendersi:  «Nella mia […]

Fausto Brizzi indagato per presunte molestie? Il suo avvocato ha smentito tutto. Intanto, il regista è tornato a difendersi:  «Nella mia vita non ho avuto rapporti non consenzienti».

Fausto Brizzi sarebbe indagato per presunte molestie. Secondo quanto è emerso ieri la Procura avrebbe aperto un’indagine contro di lui dopo alcune denunce presentate alle Forze dell’Ordine. Il legale del regista romano, Antonio Marino, ha smentito la notizia: «In relazione alla notizia pubblicata su alcuni quotidiani nazionali riguardante il sig. Fausto Brizzi, rappresento che ad oggi, anche a seguito di una verifica effettuata nel corso della mattinata odierna, non risultano iscrizioni a suo carico presso la Procura della Repubblica di Roma».

Dunque, sembrerebbe l’ennesimo polverone che vede protagonista Brizzi dopo il caso americano del produttore Weinstein. Il regista di Notte prima degli esami si è sempre difeso dicendo: «Nella mia vita non ho avuto rapporti non consenzienti».

Ma facciamo un salto indietro. Dopo la denuncia in tv di Asia Argento contro Weinstein, accusato di essere l’orco di Hollywood (avrebbe promesso parti nei suoi film alle attrici che gli dicevano sì a letto), è arrivata anche in Italia la bufera. Noi l’abbiamo chiamata Molestopoli. Brizzi, stimato regista nel mondo del cinema, è stato accusa da Clarissa Marchese (ex Miss Italia ed ex Tronista di Uomini e donne) di aver avuto proposte dal regista. Ma la Marchese non ha mai denunciato quei fatti, tra l’altro non sarebbero perseguibili per legge perché decaduti i termini. Insomma, l’ex Miss Italia si è seduta nei salotti tv ed ha puntato il dito contro Fausto.

Nuove accuse contro Fausto Brizzi. La Procura di Roma apre un’indagine

Adesso, secondo quello che ha scritto Repubblica.it, ci sarebbe un’indagine voluta dalla Procura di Roma dopo tre denunce, quindi tre presunte molestie avvenute negli ultimi sei mesi. Il legale di Brizzi, però, ha smentito quest’indagine e la notizia che è circolata nelle ultime ore. Tutto potrebbe rivelarsi una Bufala.

In questi mesi a moglie di Brizzi, Claudia Zannella, ha speso parole in difesa di suo marito: «Mi addolora molto ascoltare le accuse rivolte a Fausto perché non corrispondono in nessun modo alla persona che conosco, pur nutrendo il massimo rispetto per le donne che si sono sentite ferite. Vivo da giorni barricata in casa con mia figlia, anche questa è violenza».

Molestopoli – Warner Bros: sì al film di Natale, ma stop a Fausto Brizzi

In tre denunciano Fausto Brizzi

Kontatto Novella 2000 n. 13 2021

Featured | sponsor

Kontatto: il look perfetto per affrontare con stile la ‘giungla’ quotidiana

Redazione | 17 Marzo 2021

I look selezionati da Kontatto per vestire con eleganza la primavera, fra tessuti morbidi e stretch, taglie comode e colori più accesi.

Nuovi look di Kontatto

Morbidi ma di grande stile ed eleganza, i nuovi look selezionati da Kontatto sono sul numero di Novella 2000 in edicola da stamani. Ve ne offriamo una piccola anteprima con le foto degli outfit scelti per i nostri lettori, tra tessuti aderenti dal taglio sportivo, e un abbinamento semplice ma d’effetto di colori e forme.

Lolita va in città

Twin set con long cardigan dal pervinca capriccioso. Colore per dare il benvenuto alla primavera. Classico bianco il pantalone. Effetto sorbetto, un po’ Lolita, un po’ finta ingenua.

Completo choc

Il jersey avvolge e coinvolge, scivola sul corpo e, impertinente, sottolinea, disegna, esalta. Sfrontato? Non fidatevi quando ti dicono: è solo per stare comodi.

Qui ci vuole coraggio

L’abito stretch ha le spalle all’americana, comode, certo, ma la provocazione del jersey è assoluta, se vuoi sedurre e piacere, questo è un colpo basso.

I look primaverili di Kontatto

Amore e ginnastica

Lo indosso per andare in palestra. Ma chi incontri in palestra? Un outfit dinamico e sprintoso per spostarsi ovunque in città. Soprattutto per correre da “lui”. Dopo tanta permanenza in casa a causa Covid, è comodità, certo, ma anche seduzione.

Pericolosa quotidianità

Gonna “spaccata”, corpino incrociato, effetto brivido caldo, che le maniche siano lunghe è solo un dettaglio. L’effetto è sexy fintamente non impegnativo. Il tessuto a coste rende tutto molto, molto intrigante.

Gli outfit scelti da Kontatto

Effetto tuta

Effetto tuta, senza essere una tuta. La maglia col cappuccio e il tessuto morbido, coordinato al pantalone, lasciano l’agilità che serve per muoversi nella giungla metropolitana. L’outfit rimane tremendamente trendy.

naufraghe

Featured

Che criticone le ex naufraghe: Isola dei Famosi a ferro e fuoco

Maura Messina | 11 Marzo 2018

Isola dei Famosi

Le ex naufraghe criticano l’Isola dei Famosi. Da un lato, chi è stanco di sentir parlare del “canna-gate”. Dall’altro, chi vorrebbe […]

Le ex naufraghe criticano l’Isola dei Famosi. Da un lato, chi è stanco di sentir parlare del “canna-gate. Dall’altro, chi vorrebbe saperne di più. Davvero Francesco Monte ha fumato erba in Honduras?

Che criticone le ex naufraghe: Isola dei Famosi ferro e fuoco

La verità la sanno solo i naufraghi. Con Eva Henger che accusa, il diretto interessato che nega e gli altri concorrenti che prendono le distanze. «Non so», «Non ho visto», «Non c’ero e se c’ero dormivo», le giustificazioni più gettonate per chiamarsi fuori dall’unica vicenda che sta caratterizzando l’Isola dei famosi in corso.

Unica, sì. Perché, al di là delle polemiche sollevate dall’attrice ungherese che punta il dito contro la presunta fumata illecita dell’ex tronista di Uomini e donne, in Honduras sembra non succedere niente.

Per questo anche le puntate in prima serata sembrano risentirne, nonostante gli ascolti siano ancora più che dignitosi.

Ma tra i tanti che hanno vissuto l’espe- rienza del reality in prima persona serpeggia lo scontento. Flavia Vento è partita per l’Honduras due volte, in gioco nella sesta e nella nona edizione. E si è ritirata tutte e due le volte.

Oggi si dice pentita, soprattutto del primo ritiro: «La seconda volta sono andata via perché massacrata dai mosquito (le zanzare, ndr), nella prima non ero a mio agio con gli altri concorrenti. Se tornassi indietro, proverei a resistere. Quest’anno, da telespettatrice, non riesco al gioco».

Motivo? «Mancano le dinamiche. Mancano incontri e scontri. Non sono nati nuovi amori. I concorrenti non sono personaggi forti», dice la Vento.

L’ex naufraghe commentano gli ultimi avvenimenti avvenuti in Honduras

«Francesca Cipriani fa molto ridere, ma gli altri sono anonimi. Alcuni di quelli che mi piacevano come Giucas Casella, Nadia Rinaldi e Cecilia Capriotti, sono fuori. Mi rimane Alessia Mancini da tifare».

Sul “canna-gate” la Vento non ha dubbi: «È stato un bene che Eva abbia parlato, ha dato un motivo di interesse a chi segue il programma. Anche se non sono d’accordo sulla denuncia differita: avrebbe dovuto parlare prima, sempre se ha detto la verità.

Comunque nella prima serata se ne è discusso meno che in altri program- mi. Questo mi porta a dire che sarebbe opportuno che a condurre l’Isola torni Simona Ventura: quando c’era lei le puntate erano movimentate».

Le fa eco Paola Caruso, concorrente dell’undicesima stagione che con la Ventura ha condiviso la permanenza da naufraga a Cayo Cochinos: «Io adoro Simona! La Marcuzzi è bravissima, ma Simona rappresenta questo reality più di chiunque altro».

L’articolo completo lo trovare nell’ultimo numero di Novella2000 in edicola dall’8 marzo.

Novella2000

Copertine Novella | Featured

Novella2000 è in edicola con tantissimi servizi ed esclusive!

Maura Messina | 8 Marzo 2018

Novella2000

E’ in edicola da oggi 8 marzo il nuovo numero di Novella2000.  Al suo interno troverete tantissime notizie ed esclusive. […]

E’ in edicola da oggi 8 marzo il nuovo numero di Novella2000.  Al suo interno troverete tantissime notizie ed esclusive.

Per l’8 marzo, festa delle donna, il messaggio di Roberto Alessi su Novella2000:

L’8 Marzo dev’essere una giornata non di festicciole, ma di riflessione. Soprattutto per gli uomini:«Non basta un fiore ci vuole rispetto, solidarietà. L’8 marzo si consumano tonnellate di mimose, via le donne, viva le belle donne… un cavolo».

Novella 2000 e il  diario di Roberto Alessi

Napoli l’hanno soprannominato Ciro, per far prima, perché a pronunciare quel suo nome belga fiammingo, Dries Mertens, si fa un po’ fatica. E lui dai napoletani deve aver imparato la generosità. Dries Mertens è il centravanti del Napoli, 30 gol a stagione, ed è un figo perso, per bravura? Anche, ma so- prattutto per generosità. ….

Valerio Staffelli e la figlia Rebecca

Da inviato d’assalto a tenero papà, il passo può essere brevissimo. «Mia figlia, meno male che ha preso la bellezza dalla mamma, altrimenti…». Così scherza con noi Valerio Staffelli, uno degli inviati più adorati dal pubblico di Striscia la notizia, parlando della figlia Rebecca.

Simona Ventura: storia finita con Gerò Carraro?

La notizia viene data da più parti per certa anche se noi, che tifiamo sempre per la coppia, tocchiamo ferro: Simona Ventura e Giangerolamo Carraro si sono lasciati. Ma ci hanno abituati ai ripensamenti.
«Bisogna imparare ad amarsi in questa vita / Bisogna imparare a lasciarsi quando è finita / E vivere ogni istante fino all’ultima emozione»: i versi della canzone che Ornella Vanoni ha portato a Sanremo andrebbero imparati a memoria, incisi nel- la mente, incisi nel cuore. Ma non è sempre così, o meglio non sempre ci si riesce. Simona Ventura, Giangerolamo Carraro, è anda ta così?

Novella2000 l’esclusiva su Damiano David: bello, dannato,lasciato

Bello, è sotto gli occhi di tutti.

Ci sono ragazze, ma anche donne più mature, che lasciano chilometri di com menti sulle sua pagine Social”: «Damiano sei bono, che ti farei!». Dannato, fa parte dell’immagine che si è creato, il leader dei Maneskin.

Damiano David non rilascia mai dichiarazioni casuali («Sono single, e aperto a tutto: don- ne under, donne over. Cosa ho fat- to nito X Factor? Sesso!») e sceglie al meglio ogni particolare della sua vita, dagli abiti al trucco al taglio di capelli.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.