Successivo >
Mondiali 2022 dove si faranno? Tutte le date e le news sul campionato

NEWS

Mondiali 2022: dove si faranno? Tutte le news

Debora Parigi | 15 Giugno 2018

Mondiali 2022: dove si faranno? E quali sono le date? Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla prossima competizione […]

Mondiali 2022: dove si faranno? E quali sono le date? Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla prossima competizione mondiale tra luoghi e novità.

Dopo Russia 2018 ecco che si parla già di Mondiali 2022 che sono stati ovviamente già assegnati. E si tratterà della 22^ edizione del campionato mondiale di calcio per squadre nazionali maschili organizzato dalla FIFA. Inoltre sarà l’ultima edizione a prevedere la partecipazione di 32 nella fase finale, poiché dal 2026 il Mondiale sarà esteso a ben 48 nazioni.

Mondiali di calcio 2022: luogo e data della fase finale

Il 2 dicembre del 2010, a Zurigo dove ha luogo la sede principale della FIFA, è stato scelto il Qatar come luogo dei Mondiali 2022. La nazione ha battuto le altre candidate che erano Stati Uniti, Corea del Sud, Giappone e Australia.

Essendo stato scelto il Qatar, ha avuto un cambiamento anche la scelta delle date. Infatti, per la settima volta nella storia dei mondiali, il campionato non si svolgerà nel periodo estivo, ma in quello dell’autunno-inverno, ma è la prima volta che accade nell’emisfero boreale. I motivi sono ovviamente legati al clima del Qatar che d’estate tocca picchi di tempetaruta troppo elevati. Qatar 2022, quindi, si svolgerà dal 21 novembre al 18 dicembre 2022.

Mondiali 2022: qualificazioni

Le qualificazioni per questi campionati del mondo inizieranno nel corso del 2020 e si concluderanno nel novembre del 2021. Le date, però, devono ancora essere annunciate.

Come al solito, al momento l’unica nazione qualificata è appunto il Qatar, dato che il Paese ospitante accede di diritto alla fase finale del Mondiale.

Mondiali 2022: gli stadi del Qatar per le partite

Sono previsti un totale di 12 stadi per le partite che saranno protagoniste del Mondiale di calcio 2022. Il Khalifa International Stadium è già pronto, altri 9 saranno completamente nuovi, mentre i restanti 2 saranno stadi già esistenti che verranno ampliati. Ecco la lista completa:

  • Lusail Iconic Stadium: ospiterà la prima partita e la finale del torneo. Sarà a Lusail
  • Kalifa International Stadium: conosciuto anche come National Stadium. Si trova a Doha
  • Al-Shamal Stadium: situato a Madinat ash Shamal nel nord del Qatar, sul golfo Arabico
  • Al-Khor Stadium: situato ad Al Khor, nel nord est del Qatar
  • Al Wakrah Stadium: situato ad Al Wakrah nel sud del Qatar
  • Qatar University Stadium: sostituirà una struttura preesistente
  • Sports City Stadium: situato a Doha
  • Umm Salal Stadium: situato ad Umm Salal
  • Doha Port Stadium: molto presto sarà costruito a Doha
  • Education City Stadium: altro stadio nella capitale
  • Ahmed bin Ali Stadium: a 20 chilometri da Al-Rayyan, a nordovest di Doha, deve essere ampliato e fatto diventare di grande prestigio.
  • Al Gharafa Stadium: situato vicino Doha, raddoppierà la sua attuale capacità

Mondiali 2022: lo scandalo del Qatargate

Secondo molte testate giornalistiche di rilievo, il Qatar avrebbe cospirato per comprare i Mondiali di calcio del 2022. Il Sunday Times, quotidiano britannico, avrebbe provato che lo sceicco del Qatar avrebbe fatto una vera e propria campagna di corruzione dal 2008 al 2011. La FIFA ha ovviamente condotto un’indagine, ma non ha riscontrato irregolarità.

Anche il Guardian ha raccolto documenti che proverebbero grossi movimenti di denaro che hanno coinvolto anche funzionari di governo e rappresentanti di varie federazioni.