Mondiali di calcio 2018: quando iniziano, date e calendario gironi

Quando iniziano i mondiali di calcio 2018: date e calendario gironi

Mondiali di calcio 2018: quando iniziano, dove seguirli, le date, il calendario gironi, le squadre partecipanti e tutto quello che c’è da sapere sul campionato del Mondo.

Partono in Russia i Mondiali di calcio 2018 con inizio giovedì 14 giugno e finale domenica 15 luglio. Le squadre a contendersi il titolo sono 32 dopo una fase di qualificazioni che ha visto l’Italia non riuscire a passare il turno. Le nazionali sono quindi divise in 8 gironi, ognuno dei quali formato da 4 squadre.

C’è una prima fase eliminatoria che va dal 14 giugno al 28 giugno e vede le squadre dei vari gironi affrontarsi per passare alla fase successiva. Questo turno viene passato dalle prime due squadre di ogni girone con un’assegnazione punti che vede 3 per ogni vittoria, 1 per ogni pareggio e 0 per ogni sconfitta. Dagli ottavi in poi le squadre si affronteranno secondo uno schema di incrocio già stabilito fino ad arrivare all’ambita finale il 15 luglio.

Mondiali di calcio 2018: quando iniziano e dove vederli

I Mondiali di Calcio 2018 si svolgono in Russia ed iniziano giovedì 14 giugno con la partita d’apertura tra Russia e Arabia Saudita. Fino al 28 giugno è prevista la fase eliminatoria. Poi è la volta degli ottavi di finale, dei quarti di finale, delle seminifinale e della finale. L’ultima partità è domenica 15 luglio e segna la vincitrice dell’ambito trofeo.

Per la visione di tutto il Campionato i diritti sono stati acquisiti da Mediaset. Quindi le partite sono visibili sui canali Mediaset in chiaro e su quelli di Mediaset Premium. Inoltre è possibile vederle in streaming su tutte le piattaforme web appartenenti a Mediaset, come ad esempre Premium Play.

Mondiali di calcio 2018: i gironi

Le 32 squadre arrivate alla fase finale dei mondiali sono state divise in 8 gironi da 4 squadre ciascuno e si affrontano nella fase eliminatoria che dà accesso agli ottavi fino all’ambita finale.

Girone A: Russia, Arabia Saudita, Egitto, Uruguay

Gruppo B: Marocco, Iran, Portogallo, Spagna

Girone C: Francia, Australia, Perù, Danimarca

Gruppo D: Argentina, Islanda, Croazia, Nigeria

Girone E: Costa Rica, Serbia, Brasile, Svizzera

Gruppo F: Germania, Messico, Svezia, Corea del Sud

Girone G: Belgio, Panama, Tunisia, Inghilterra

Girone H: Colombia, Giappone, Polonia, Senegal

Mondiali di calcio 2018: tutte le date delle partite

Il Campionato Mondiale inizia il giovedì 14 giugno con la partita inaugurale tra Russia e Arabia Saudita e si conclude domenica 15 luglio con la finale. Ecco tutte le date e gli orari delle partite dei Mondiali.

Fase eliminatoria

Si parte con la fase a gironi che permette solo alle prime due classificate di ogni gruppo di passare.

Giovedì 14 giugno 

Russia – Arabia Saudita: ore 17 a Mosca

Venerdì 15 giugno 

Egitto – Uruguay: ore 14 a Ekaterinburg

Marocco – Iran: ore 17 a San Pietroburgo

Portogallo – Spagna: ore 20 a Sochi

Sabato 16 giugno

Francia – Australia: ore 12 a Kazan

Argentina – Islanda: ore 15 a Mosca

Perù – Danimarca: ore 18 a Saransk

Croazia – Nigeria: ore 21 a Kaliningrad

Domenica 17 giugno

Costarica – Serbia: ore 14 a Samara

Germania – Messico: ore 17 a Mosca

Brasile – Svizzera: ore 20 a Rostov

Lunedì 18 giugno

Svezia – Corea del Sud: ore 14 a Nizhny Novograd

Belgio – Panama: ore 17 a Sochi

Tunisia – Inghilterra: ore 20 a Volgograd

Martedì 19 giugno

Polonia – Senegal: ore 14 a Mosca

Colombia – Giappone: ore 17 a Saransk

Russia – Egitto: ore 20 a San Pietroburgo

Mercoledì 20 giugno

Portogallo – Marocco: ore 14 a Mosca

Uruguay – Arabia Saudita: ore 17 a Rostov

Iran – Spagna: ore 20 a Kazan

Giovedì 21 giugno

Francia – Perù: ore 14 a Ekaterinburg

Danimarca – Australia: ore 17 a Samara

Argentina – Croazia: ore 20 a Nizhny Novograd

Venerdì 22 giugno

Brasile – Costarica: ore 14 a San Pietroburgo

Nigeria – Islanda: ore 17 a Volgograd

Argentina – Croazia: ore 20 a Kaliningrad

Sabato 23 giugno

Belgio – Tunisia: ore 14 a Mosca

Germania – Svezia: ore 17 a Sochi

Corea del Sud – Messico: ore 20 a Rostov

Domenica 24 giugno

Inghilterra – Panama: ore 14 a Nizhny Novograd

Giappone – Senegal: ore 17 a Ekaterinburg

Polonia – Colombia: ore 20 a Kazan

Lunedì 25 giugno

Uruguay – Russia: ore 16 a Samara

Arabia Saudita – Egitto: ore 16 a Volgograd

Iran – Portogallo: ore 20 a Saransk

Spagna – Marocco: ore 20 a Kaliningrad

Martedì 26 giugno

Danimarca – Francia: ore 16 a Mosca

Australia – Perù: ore 16 a Sochi

Nigeria – Argentina: ore 20 a San Pietroburgo

Croazia – Islanda: ore 20 a Rostov

Mercoledì 27 giugno

Corea del Sud – Germania: ore 16 a Kazan

Messico – Svezia: ore 16 a Ekaterinburg

Serbia – Brasile: ore 20 a Mosca

Svizzera – Costarica: ore 20 a Nizhny Novograd

Giovedì 28 giugno

Giappone – Polonia: ore 16 a Volgograd

Senegal – Colombia: ore 16 a Samara

Inghilterra – Belgio: ore 20 a Kaliningrad

Panama – Tunisia: ore 20 a Saransk

Ottavi di Finale

Il 30 giugno è il momento dell’inizio degli Ottavi con le squadre passate dala fase a gironi che si incontreranno in modo incrociato e già stabilito.

Sabato 30 giugno

1 – Vincente C – Seconda D: ore 16 a Kazan

2 – Vincente A – Seconda B: ore 20 a Sochi

Domenica 1° luglio

3 – Vincente B – Seconda A: ore 16 a Mosca

4 – Vincente D – Seconda C: ore 20 a Nizhny Novograd

Lunedì 2 luglio

5 – Vincente E – Seconda F: ore 16 a Samara

6 – Vincente G – Seconda H: ore 20 a Rostov

Martedì 3 luglio

7 – Vincente F – Seconda E: ore 16 a San Pietroburgo

8 – Vincente H – Seconda G: ore 20 a Mosca

Quarti di Finale

I Quarti di finale iniziano il 6 luglio con le 8 squadre uscite vincenti dagli Ottavi.

Venerdì 6 luglio

QF1 – Vincente 2 – Vincente 1: ore 16 a Nizhny Novograd

QF2 – Vincente 5 – Vincente 6: ore 20 a Kazan

Sabato 7 luglio

QF3 – Vincente 7 – Vincente 8: ore 16 a Samara

QF4 – Vincente 3 – Vincente 4: ore 20 a Sochi

Seminifali

Le quattro squadre uscite vincenti dai quarti disputano le due partite di semifinale.

Martedì 10 luglio

SF1  – Vincente QF1 – Vincente QF2: ore 20 a San Pietroburgo

Mercoledì 11 luglio

SF2 – Vincente QF4 – Vincente QF3: ore 20 a Mosca

Finale terzo posto

Alla vigilia della finale è il momento di decretare la terza e quarta classificata tra le due squadre uscite perdenti dalla semifinale.

Sabato 14 luglio

Perdente SF1 – Perdente SF2: ore 16 a San Pietroburgo

Finale

E come ultima partita quella che decreta la squadra campione del Mondiale 2018.

Domenica 15 luglio

Vincente SF1 – Vincente SF2: ore 17 a Mosca

Novella 2000 © riproduzione riservata.