Piero Pelù Gianna Fratta moglie

Piero Pelù si sposa: ecco chi è la futura moglie

Piero Pelù e Gianna Fratta si sposano: ecco chi è la futura moglie che il cantautore fiorentino porterà all’altare, presumibilmente a Firenze.

Aria di matrimonio per Piero Pelù, che tra qualche settimana potrebbe ufficialmente legarsi alla futura moglie Gianna Fratta. L’annuncio delle nozze tra il cantautore fiorentino e la direttrice d’orchestra di origini comasche compare infatti nell’albo pretorio del comune di Foggia. Qui lei risiede e insegna presso uno dei conservatori più antichi e rinomati della città.

L’ultimo numero di Novella 2000 ha reso nota la data delle pubblicazioni, insieme a molti altri dettagli sulla coppia. I due si sono conosciuti circa due anni fa in Calabria, dove il caso li ha fatti incontrare con la complicità della musica. Da allora non si sono nemmeno più separati.

Benché vivano e lavorino in città diverse e gli impegni li trascinino spesso altrove, sembrerebbe che abbiano comunque trovato il tempo di immaginarsi marito e moglie. Gianna Fratta, che è spesso all’estero per impegni professionali ma ha anche diretto l’ultimo concerto di Natale in Senato, è in procinto di compiere 46 anni ad agosto. Pelù ha invece spento 57 candeline lo scorso febbraio, e si avvicina invece sempre più rapidamente ai sessant’anni.

Piero Pelù Gianna Fratta moglie Novella 2000 n. 29 2019
(c) Novella 2000 n. 29 – 10 Luglio 2019

Nessuno di loro ha ancora confermato il matrimonio, mantenendo così gelosamente il riserbo sulla questione. Ma se le pubblicazioni risalgono alla fine di giugno 2019 significa che i sei mesi a disposizione per celebrare l’unione scadranno entro la fine dell’anno.

Presumibilmente la coppia si unirà a Firenze, città alla quale lui resta legatissimo. In questo senso infrangeranno una delle più note tradizioni matrimoniali, che assegnano alla sposa il diritto di scegliere la location.

Piero Pelù vita privata: tre figlie ma nessuna moglie prima di Gianna Fratta

Se davvero si deciderà a prendere moglie, vorrà dire che Piero Pelù avrà rivisto la sua opinione sulle unioni ufficiali. Il cantautore si è infatti sempre dichiarato contrario al matrimonio, verso il quale ha ripetutamente affermato di non credere. L’amore e il trasporto per Gianna, però, potrebbero avergli fatto cambiare diametralmente idea.

All’allergia per le nozze non gli è mai corrisposta quella verso la paternità. Negli anni, infatti, Pelù ha messo al mondo tre figlie da due compagne diverse. Nel 1990 nacque Greta, avuta durante la storica relazione con Rossella, che cinque anni dopo gli diede anche la secondogenita Linda. Zoe, la più piccola, è nata invece nel 2004 dal legame con Antonella.

Della vita privata Pelù ha sempre raccontato pochissimo, salvaguardando sentimenti, tappe e soddisfazioni. Una sola gli è recentemente sfuggita, vale a dire quella d’aver avuto un nipotino. La figlia maggiore lo ha infatti reso per la prima volta nonno, scatenando in lui un entusiasmo confluito perfino in uno scatto sui social.

Novella 2000 © riproduzione riservata.