Pomeriggio 5 Barbara d'Urso signora Clara

Caos a Pomeriggio 5: gruppo di sconosciuti interrompe un collegamento

2Un gruppo di sconosciuti irrompe in un collegamento a Pomeriggio 5: Barbara d’Urso costretta a interrompere il servizio pensato per aiutare la signora Clara.

L’ultima puntata di Pomeriggio 5 è temporaneamente precipitata nel caos per colpa di un gruppo di ignoti che ha fatto irruzione in un servizio lanciato da Barbara d’Urso. La conduttrice, che come di consueto stava per occuparsi di un caso segnalato dai giornali, aveva lanciato il collegamento con la giornalista Cristina Battista. Questa si trovava nel napoletano per raccontare la storia dell’anziana Clara, costretta in condizioni di estrema povertà.

Secondo quanto riportato da Il Mattino, la donna ormai novantenne non avrebbe i mezzi necessari a mantenersi né tanto meno a riscaldarsi dal freddo dell’inverno. La sua salute non le consentirebbe inoltre di essere del tutto autosufficiente e il fatto di non avere parenti prossimi ne aggraverebbe non di poco le condizioni. Sul quotidiano partenopeo si legge quanto segue:

“Clara, una 90enne che da tempo vive da sola ed in una casa senza luce e senza riscaldamenti… L’appartamento è immerso nell’oscurità e nel gelo, da cui Clara si ripara con scialli, cappelli e coperte di lana. Non ha parenti stretti, a parte un fratello anziano e distante da lei. Non ha marito né figli e vive della sola pensione sociale…

Mangia poco e quello che capita, perché le sue patologie non le consentono di scendere frequentemente di casa. La sua storia ha iniziato a fare il giro dei social quando da una barella del pronto soccorso dell’ospedale San Paolo, ha chiesto di rimanere in corsia dove almeno avrebbe avuto un pasto caldo ogni sera”.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.