Chi è Thomas Raggi dei Maneskin? Età, fidanzata e Instagram

Chi è Thomas Raggi dei Maneskin? Età, fidanzata e Instagram

Tutto quello che c’è da sapere su Thomas Raggi, chitarrista dei Maneskin.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Ecco tutto quello che c’è da sapere su Thomas Raggi, chitarrista dei Maneskin, dall’età, alla fidanzata, a dove seguirlo sui social Instagram.

Chi è Thomas Raggi

Nome e Cognome: Thomas Raggi
Data di nascita: 18 gennaio 2001
Luogo di Nascita: Roma
Età: 21 anni
Altezza:
 informazione non disponibile
Peso: informazione non disponibile
Segno zodiacale: Capricorno
Professione: chitarrista dei Maneskin
Fidanzato: Thomas pare sia single
Figli: Thomas non ha figli
Tatuaggi: Thomas ha un tatuaggio sul braccio sinistro
Profilo Instagram: @thomasraggi__

Thomas Raggi età e biografia

Scopriamo quello che c’è da sapere sulla biografia di Thomas Raggi. Il chitarrista dei Maneskin nasce il 18 gennaio 2001 a Roma.

La sua età è dunque di 21 anni, mentre le informazioni circa la sua altezza e il suo peso sono sconosciute.

Fin da bambino Thomas si avvicina alla musica e inizia a prendere lezioni dapprima di chitarra classica e in seguito di elettrica. All’età di 12 anni entra nella sua prima band, e fa la conoscenza di Victoria De Angelis, con la quale stringe una bellissima amicizia.

Durante gli anni del liceo i due fondano così la band Maneskin, alla quale successivamente si aggiungono Damiano David e Ethan Torchio, rispettivamente cantante e batterista del gruppo. Ma vediamo quello che sappiamo sulla vita privata di Raggi.

Vita privata: Thomas ha una fidanzata?

Della vita privata di Thomas Raggi non abbiamo molte informazioni. Il chitarrista dei Maneskin infatti tiene molto alla sua privacy e su di lui non sappiamo molto.

Molti fan dei Maneskin tuttavia si chiedono se Thomas abbia una fidanzata. Tuttavia a riguardo non si ha alcuna notizia certa. Ciò nonostante pare che il chitarrista sia single.

Raggi tuttavia ha un pirahna come animale domestico, e che è stato soprannominato “Er Cobra” dagli altri componenti della band italiana.

Scopriamo adesso dove poter seguire Thomas sui social, in particolare su Instagram.

Dove seguire Thomas Raggi: social e Instagram

In molti si chiedono dove poter seguire Thomas Raggi sui social, e in particolare su Instagram.

Il chitarrista dei Maneskin, oltre alla pagina ufficiale della band, ha anche un profilo personale, che vanta oltre 1,7 milioni di follower.

Su Instagram Thomas condivide i momenti più belli della sua vita privata, della sua quotidianità e della sua esperienza con la band.

Ma vediamo quello che sappiamo sulla carriera di Raggi e sul suo percorso artistico con i Maneskin.

Carriera

Come svelato in precedenza, la carriera di Thomas Raggi nasce quando il chitarrista frequenta ancora il liceo.

Qui stringe amicizia con Victoria De Angelis, con la quale forma i Maneskin. Soltanto in un secondo momento alla band si uniscono Damiano David e Ethan Torchio.

X Factor

Il vero debutto del gruppo però arriva solo nel 2017, quando i quattro artisti decidono di partecipare all’11esima di X Factor. All’interno de talent show, sotto la guida di Manuel Agnelli, la band conquista il cuore del pubblico e dei giudici, al punto che i Maneskin si classificano al secondo posto.

Album e canzoni

Nello stesso momento esce il primo EP, Chosen, che contiene il singolo omonimo. Il 23 marzo 2018 i quattro pubblicano il loro secondo singolo, Morirò da re, che ottiene un successo pazzesco e diventa una vera hit.

Il 28 settembre dello stesso anno, Thomas e i Maneskin pubblicano il brano Torna a casa, che è diventata una delle loro canzoni più amate. Il pezzo anticipa il primo vero album della band, Il ballo della vita. Per l’occasione in alcuni cinema italiani il 24 ottobre viene proiettato il docufilm This Is Maneskin, il cui incasso è stato di 74.306€ con ben 6.428 biglietti venduti.

Il 30 ottobre 2020 Thomas Raggi e il resto dei Maneskin pubblicano il singolo Vent’anni, che diventa il primo estratto dal loro secondo album in studio, Teatro d’ira Vol.1, che viene rilasciato il 19 marzo 2021. A dicembre 2020 per la band arriva una grandissima opportunità. Il gruppo infatti viene scelto per partecipare al Festival di Sanremo 2021, dove hanno vinto. Poco dopo hanno bissato la vittoria con l’Eurovision, che gli ha spalancato le porte e permesso di scalare le classifiche mondiali.

Delle canzoni più famose e amate, segnaliamo: I Wanna Be Your Slave, Coraline Mamma mia oltre alla cover Beggin dei Four Seasons. Pezzi che hanno portato la band a ottenere un successo strepitoso!

Festival di Sanremo 2021

A marzo 2021 Thomas Raggi e i Maneskin partecipano al Festival di Sanremo con il brano Zitti e buoni. La canzone ottiene un successo pazzesco al punto che vincono il Festival della canzone italiana. Grazie a questo importante traguardo, la band di diritto viene scelta per rappresentare l’Italia per l’Eurovision Song Contest 2021, che si tiene a Rotterdam.

Eurovision 2021

Thomas Raggi e i Maneskin dopo la vittoria al Festival di Sanremo si qualifica direttamente per la finale dell’Eurovision 2021, che si svolge il 22 maggio 2021, e anche in questa occasione il gruppo gareggia con Zitti e Buoni.

Thomas e i suoi compagni diventano in breve i favoriti alla vittoria della manifestazione, e anche in questo caso i quattro artisti ottengono una visibilità e una popolarità incredibile, oltre alla vittoria.

Premi

  • Music Awards
    2018 – Premio WMA – Album per Chosen e Premio WMA – Singolo per Chosen
    2019 – Premio SEAT – Album per Il ballo della vita, Singolo per Torna a casa e Live per Il ballo della vita tour
  • Nickelodeon Kids’ Choice Awards
    2019 – Candidatura all’Artista italiano preferito
  • American Music Awards
    2021 – Candidatura alla Favorite Trending Song per Beggin’
  • Bravo Otto
  • 2021 – Candidatura alla Rivelazione nazionale o internazionale
  • BreakTudo Awards
  • 2021 – Candidatura all’Artista internazionale in ascesa e Candidatura alla Hit internazionale per Beggin’
  • Danish Music Awards
  • 2021 – Candidatura alla Hit internazionale dell’anno per I Wanna Be Your Slave
  • LOS40 Music Awards
  • 2021 – Candidatura al Miglior artista o gruppo rivelazione internazionale
  • MTV Europe Music Awards
  • 2021 – Candidatura al Miglior artista italiano, Candidatura al Miglior gruppo e Miglior artista rock

NRJ Music Awards
2021 – Candidatura al Gruppo/duo internazionale dell’anno

  • Rockol Awards
  • 2021 – Candidatura al Miglior album italiano per Teatro d’ira – Vol. I

E ancora tra i premi: la Candidatura al Premio Amnesty con Stato di natura (insieme a Francesca Michielin) e il Premio Lupa capitolina.

Nessun Articolo da visualizzare