NEWS

Uomini e Donne: Tina Cipollari vince un’altra battaglia contro Gemma Galgani…

Luisa Cassarà | 11 Gennaio 2017

Gemma Galgani Giorgio Manetti Tina Cipollari Uomini e donne

Qualunque sia lo studio televisivo, poco cambia: tra Tina Cipollari e Gemma Galgani è uno scontro sempre aperto. Le due […]

Qualunque sia lo studio televisivo, poco cambia: tra Tina Cipollari e Gemma Galgani è uno scontro sempre aperto. Le due hanno iniziato a battibeccare nel corso della trasmissione Uomini e Donne, ma anche durante le puntante di Selfie, le cose cambiano, non sono mancate le battute al vetriolo (Leggi qui). Ultimo capitolo di una saga che sembra non finire mai, quello consumato nella puntata di Uomini e Donne di mercoledì 11 gennaio.

La Cipollari, come fa spesso, ha portato alcuni regali alla Galgani: due quadri che riprendono alcune foto, una in cui Gemma fa le smorfie – cui ha aggiunto un paio di corna – e una che ritrae anche Giorgio Manetti (conosciuto dalla Galgani nel programma: i due hanno avuto una relazione e attualmente i loro rapporti non sono molto distesi), oltre a una bambola e un manichino dalle fattezze maschili. Portando quest’ultimo regalo, Tina ha spiegato: «Dieci anni che sei qua e non sei riuscita a trovare uno straccio di uomo… Lui è come piace a te. Ti ascolta, ma non parla e spero ti faccia compagnia, l’unica compagnia che ti meriti è questa!». Non è mancato, poi, il solito pupazzo a forma di mummia.

Il botta e risposta, però, non si è fermato qui, perché la Cipollari ha tirato fuori il suo asso nella manica: una foto non proprio lusinghiera di Gemma. Dopo un primo momento di stupore, la Galgani ha detto: «Sono io, in un momento della mia giornata. Tu invece sei sempre la stessa!». Tina ha risposto tagliando corto: «Tu sei così». Pare che l’opinionista abbia vinto la questa battaglia, ma la guerra non può considerarsi conclusa…

CLICCA QUI – Giorgio Manetti rivela: ecco perché non ho mai risposto alla lettera di Gemma Galgani

< Indietro Successivo >

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.