Vanessa Incontrada tra l'addio al suo compagno e le critiche per il fisico

Vanessa Incontrada tra l’addio al suo compagno e le critiche per il fisico

Nel corso di una lunga intervista, Vanessa Incontrada parla dell'addio al suo compagno e delle critiche per il suo fisico.

1Parla Vanessa Incontrada

In queste ore a rilasciare una lunga intervista a Vanity Fair Italia è stata Vanessa Incontrada. La conduttrice, una delle più amate e seguite del mondo dello spettacolo, nel corso della chiacchierata ha parlato del rapporto con suo figlio Isal, e della fine della sua storia d’amore col compagno Rossano Laurini. I due come è noto si sono separati solo qualche mese fa, tuttavia entrambi hanno deciso di non esprimersi su quanto accaduto. Adesso per la prima volta Vanessa svela come sta oggi e quello che sta accadendo nella sua vita privata. Ecco le sue dichiarazioni:

“Avevo detto che in una coppia è importante ridere e se non si ride è un problema. Se ci credo ancora? Lo ribadisco: ci deve essere complicità non solo nelle cose “serie” ma anche nella leggerezza, ci deve essere armonia. Sennò si arriva a un punto in cui non sai più che cosa dire, e in una coppia se non sai più di che cosa parlare inizia a essere un grande problema. […] Sono in un momento riflessivo della mia vita, posso dire questo. La riflessione mi sta aiutando a capire quello che è stato, e che cosa voglio dal mio futuro. Guardo avanti, non so dove mi porterà la mia trasformazione. Non solo nella vita privata”.

Ma non solo. Sempre durante l’intervista, Vanessa Incontrada ha parlato delle critiche ricevute sul suo fisico e di quello che è accaduto poche settimane fa, quando è stata paparazzata da un noto settimanale. Ecco come replica la conduttrice:

“Non mi ha ferito, la mia risposta è l’indifferenza. Però posso raccontarle una storia. Ci sono un padre, un figlio e un cavallo. Nella prima scena il figlio tira il cavallo e il padre è in sella: i commenti sono “che padre cattivo”. Nella seconda scena il padre tira il cavallo e il figlio è in sella: i commenti sono “che figlio cattivo”, nella terza scena entrambi tirano il cavallo: i commenti sono “che idioti, perché non salgono?”. E nella quarta scena entrambi sono in sella: i commenti sono “povero cavallo!”. Questo per dire che: se gira l’immagine di te in spiaggia o mentre corri, non va mai bene. Ci sarà sempre qualcuno che critica”.

Ma non è finita qui. Vanesa Incontrada infatti ha anche parlato del desiderio di avere un altro figlio. Andiamo a leggere le sue parole.

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare