Aldo, Giovanni e Giacomo non ridono più: scoppia il trio?

Il trio più famoso d’Italia sta per scoppiare? Il rumor dice che Aldo, Giovanni e Giacomo sarebbero ai ferri corti e tra loro il feeling non è più quello che li ha fatti diventare i comici più seguiti degli ultimi 30 anni. Secondo il gossIp i tre attori, che lavorano insieme dal 1985, stanno pensando di dividersi e la colpa, se così si può dire, sembra legata al difficile rapporto che hanno Aldo Baglio e Giovanni Storti. Pare che il secondo voglia sempre imporre le sue scelte a discapito di quelle degli altri e se Giacomo Poretti, il più tranquillo e tollerante del trio sopporta, Aldo non è certo uno disposto a rinunciare a esprime il suo estro. Proprio per questi motivi i due si ritrovano spesso in disaccordo, con Giacomo che deve fare da paciere cercando di farli andare d’accordo, scongiurando la divisione del trio. Anche perché la loro unione professionale rende milioni di euro. Al cinema, a teatro, nelle apparizioni tv e soprattutto negli spot pubblicitari dove vengono strapagati per un breve scambio di battute. Una supplica: non dividetevi!

 

 

_____________________________

Cataldo Baglio, meglio noto semplicemente come Aldo, nato a Palermo ma da sempre residente a Milano, vi incontra Giovanni Storti; insieme studiano danza mimica e frequentano la scuola di melodramma del Teatro Arsenale di Milano. Giovanni si diploma nel 1977 e Aldo nel 1978, e i due subito prendono parte a vari spettacoli di cabaret fra cui E domani? (1979) e I suggestionabili. Interpretano inoltre piccoli ruoli in fiction televisive, tra cui Professione vacanze in cui partecipa anche il loro futuro compagno di scena, Giacomo Poretti, il quale intanto fa cabaret nel duo Hansel e Strudel insieme a Marina Massironi, all’epoca prima sua fidanzata e poi moglie.

In televisione hanno fatto la loro prima apparizione nell’estate del 1992 accanto al duo comico Zuzzurro e Gaspare nel TG delle vacanze; nello stesso anno hanno preso parte a Su la testa! di Paolo Rossi. L’anno successivo hanno partecipato a Cielito lindo con Claudio Bisio e nel triennio 1994-1997 sono stati nel cast di Mai dire Gol, trasmissione della Gialappa’s Band.

Nel 1999 i tre hanno portato in scena lo spettacolo teatrale Tel chi el telùn, ripreso e trasmesso da Canale 5 per la regia di Arturo Brachetti. La trasmissione è stata riproposta più volte negli anni seguenti. Sono tornati con la Gialappa’s Band nel 2004, proponendo sketch nella trasmissione Mai dire Domenica, mentre nel 2008 sono tornati in onda con gli show Anplagghed, trasposizione cinematografica dell’omonimo show teatrale e trasmesso da Canale 5 e Italia 1, e Pur Purr Rid!, programma TV che conteneva un mix di tutti gli impegni del trio; partecipano inoltre all’ultima puntata di Zelig. Nel 2009 hanno fatto parte del cast della trasmissione di Rai 3 Che tempo che fa.

Il 25 dicembre 2013 si sono esibiti in uno spettacolo a Radio Italia TV nella serata dedicata alla ONLUS Alice for Children. Nel 2014 anche l’omonima trasposizione cinematografica di Ammutta muddica viene trasmessa su Canale 5, suddiviso in tre appuntamenti in prima serata.Il 9 febbraio 2016 calcano per la prima volta il palco del Teatro Ariston di Sanremo, presenziando alla prima serata dell’omonimo festival ed esibendosi con alcuni dei loro classici sketch. Il 9 dicembre dello stesso anno tornano a Zelig in veste di ospiti speciali della seconda puntata, riproponendo lo sketch di Ajeje Brazorf; la settimana successiva hanno invece preso parte a una puntata di Rischiatutto, calandosi nella parte di “materia vivente”. Il 16 febbraio 2017 viene trasmesso da Rai 2 Aldo Giovanni e Giacomo – Live on Stage, trasposizione televisiva del loro tour teatrale The Best of Aldo, Giovanni e Giacomo.

Il loro debutto sul grande schermo risale al 23 dicembre 1997 con la pellicola Tre uomini e una gamba,di cui sono sia attori protagonisti che registi, al fianco di Marina Massironi e con Massimo Venier in qualità di sceneggiatore e regista, nel quale hanno riproposto diversi sketch tipici del loro repertorio con una semplice trama, grazie al quale hanno ottenuto il consenso del pubblico e l’apprezzamento della critica.

Il successo del primo film è stato bissato nel Natale 1998 con Così è la vita, sempre al fianco di Marina Massironi così come in Chiedimi se sono felice,uscito il 15 dicembre 2000 e capace d’incassare oltre settanta miliardi di lire, entrando nella top five delle pellicole italiane più remunerative di sempre. Il 13 dicembre 2002 è la volta de La leggenda di Al, John e Jackcui segue il 15 dicembre 2004 Tu la conosci Claudia?,con il solo Massimo Venier alla regia e Paola Cortellesi protagonista femminile.

Il 24 novembre 2006 hanno portato nelle sale una speciale versione del loro eponimo spettacolo teatrale, chiamata Anplagghed al cinema. Il trio comico è poi tornato sul grande schermo il 19 dicembre 2008 con un film a episodi, Il cosmo sul comò, questa volta per la regia del comico Marcello Cesena. Il 12 febbraio 2010 hanno partecipato come voci narranti al documentario Oceani 3D, mentre il 17 dicembre dello stesso anno è uscita la pellicola La banda dei Babbi Natale, campione d’incassi della stagione con oltre venticinque milioni di euro. Dopo quattro anni di assenza dalle sale, l’11 dicembre 2014 il trio è tornato al cinema con Il ricco, il povero e il maggiordomo. Due anni più tardi, il 15 dicembre 2016 è uscito il loro undicesimo film, Fuga da Reuma Park, con la partecipazione di Ficarra e Picone, che tuttavia ha segnato una battuta d’arresto per il trio al botteghino, con recensioni tendenzialmente negative.

Novella 2000 © riproduzione riservata.