Alessio Lo Passo arresto

Alessio Lo Passo: ‘Voglio tornare in TV con la verità sul mio arresto’

3L’ex tronista Alessio Lo Passo dopo l’arresto: ecco com’è stata la sua esperienza carceraria e cosa fa ora. “Vorrei tornare in TV a raccontare la verità”.

Alessio Lo Passo, che molti ricorderanno come tronista del dating show Uomini e Donne, si è lasciato intervista per Novella 2000 dopo l’arresto e il carcere. Tramontata la sua esperienza televisiva, Lo Passo aveva messo a profitto il successo sul piccolo schermo affermandosi come imprenditore. Riuscito comunque a cavalcare la notorietà, che non si era mai veramente affievolita, aveva aperto un negozio di abbigliamento a Monza e un laboratorio di tatuaggi a La Spezia. I suoi sogni si sono tuttavia improvvisamente infranti nel 2017.

Accusato di estorsione ai danni di un chirurgo plastico di cui non ha mai voluto fare il nome, Alessio Lo Passo subì l’arresto sotto gli occhi di tutti. Le forze dell’ordine, infatti, lo prelevarono nel corso di un evento al quale stava partecipando con Guendalina Canessa e l’ex agente dei VIP Lele Mora. Dopodiché l’ex tronista ha trascorso alcuni mesi di carcere che lo hanno inevitabilmente segnato nel fisico e nello spirito.

Ho perso quindici chili,” ricorda ad Armando Sanchez, “non me ne facevo una ragione, non riuscivo a realizzare. In quei momenti vedi la tua vita passarti davanti, il mondo ti crolla addosso”. E ancora: Ero in una cella di due metri quadrati insieme ad altri tre ragazzi che stavano scontando delle condanne molto lunghe”.

Ma ora cosa fa Alessio Lo Passo, dove vive e come si mantiene?

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.