Amen gioielli Video Coronavirus

Anche AMEN si unisce all’hashtag #andràtuttobene (VIDEO)

Il brand AMEN si accoda all’hashtag condiviso dai balconi di casa ai social #andràtuttobene per diffondere ottimismo in tempi difficili.

Il nostro Paese vive momenti critici sotto il profilo sanitario. L’emergenza Coronavirus non si arresta, anche se da quattro giorni a questa parte i trend sembrerebbero migliorare. I medici sono però allo stremo, e hanno bisogno della collaborazione di tutti per mitigare la virulenza del contagio. Per fortuna che, come accade in tempi difficili, la cittadinanza non si perde d’animo anzi dà il via a iniziative che scaldano il cuore. Una su tutte quella partita dai bambini, che hanno decorato i balconi con il simbolo dell’arcobaleno accompagnato dall’hashtag #andràtuttobene. Oggi a questo hashtag si accoda anche AMEN, il marchio di gioielli con la fede per passione.

In un video divulgato sui canali social del brand e che trovate qui sopra, il progetto nato dal fondatore Giovanni Licastro ha voluto infondere il proprio messaggio di speranza. Un messaggio che fa sue le parole già circolate attraverso la limpida voce dei più piccoli, arricchendole dai simboli di fede, appartenenza e protezione che rappresentano da sempre concetti principi dei bijoux targati AMEN.

“Nella vita affrontiamo momenti difficili,” – esordisce la voce fuori campo – “tempeste inaspettate, e ci sono preghiere nei silenzi più bui. Ma siamo noi che dobbiamo reagire. Siamo noi che possiamo impedire il complicarsi delle cose, e far sì che non accadano alle persone a cui teniamo di più. E ci sono eroi che ogni giorno indossano un’armatura e combattono per noi. Oggi è il momento di ascoltare, di riflettere e di sconfiggere, perché in fondo, se ci impegniamo per davvero, andrà tutto bene”.

Impegniamoci dunque personalmente a rispettare le normative stabilite dal Governo, limitando qualsivoglia assembramento o le uscite non giustificate. Soltanto così riusciremo a venirne fuori, recupereremo la nostra vita di sempre, e andrà veramente tutto bene.

Novella 2000 © riproduzione riservata.