rudy zerbi amici 21 anna pettinelli

Amici 21, nuovo scontro tra Rudy Zerbi e Anna Pettinelli (VIDEO)

Un nuovo scontro ad Amici 21 ha visto al centro Anna Pettinelli e Rudy Zerbi. Ecco tutto quello che è accaduto e cosa si sono detti

Ancora scontro tra Zerbi e Pettinelli ad Amici 21

Nel corso della nuova puntata domenicale di Amici 21 abbiamo visto che sono accadute molte cose. Dall’eliminazione di due concorrenti, uno dei quali è stato Tommaso, a Sissi che si è fatta tagliare una ciocca di capelli piuttosto che rispondere alla domanda: “Sei innamorata di qualcuno?“. Non sono mancate, ovviamente, le liti tra i professori. Come per esempio quella tra la Celentano e la Peparini o la Celentano e Raimondo Todaro. Ovviamente anche dalla parte del canto sono scoppiate alcune discussioni.

Stiamo parlando, infatti, dei soliti scontri tra Rudy Zerbi e Anna Pettinelli. In questo caso al centro della questione il fatto che il primo ha chiesto alla produzione di far esibire i suoi allievi con i loro inediti. Una scelta non molto apprezzata dalla seconda insegnante che ha avuto da ridire sulla scelta. Subito dopo l’esibizione di Luigi, poi, Maria ha chiesto alla professoressa se le fosse piaciuto e lei ha detto di sì.

Questo ha colto di sorpresa il collega di Amici 21. Anna ha detto: “No, forse non te ne sei accorto ma Luigi negli ultimi tempi ha beccato solo complimenti“. Zerbi ha replicato, allora: “Sì, sì, da quando funziona su Spotify tanti“. Anna, quindi, ha chiesto: “Ma tu non dormi se non vedi Spotify?“. Nel mentre, vedendo che si era messo qualcosa in bocca gli ha detto: “Guarda che si vede il rotolone, eh“. Il pubblico a riso e sempre ridendo l’altro ha commentato: “Eh vabbè. Fa anche body shaming. Fa tutto ormai, questa è impazzita. Ho il rotolone e sono fiero, va bene? Ho il rotolone, oh!“.

Alla fine il tutto si è risolto come al solito, ovvero con i due che non riescono proprio a mettersi d’accordo. Gli eventi, ovviamente, vengono sempre trattati in chiave ironica e non sono vere e proprie offese. Continuate a seguirci per tante altre news. Per recuperare il video potete cliccare QUI.

Nessun Articolo da visualizzare