Anna Falchi: 'Io e Andrea Ruggieri? Il matrimonio non ci serve'

Anna Falchi: ‘Io e Andrea Ruggieri? Il matrimonio non ci serve’

1In un’intervista rilasciata a Novella 2000, Anna Falchi parla della relazione con Andrea Ruggieri e aggiunge. ‘Il matrimonio non ci serve’

Approfittane per accaparrarti Disney+scontato con il nostro link
(c) Novella 2000 n. 31 – 22 Luglio 2020

Anna Falchi è senza dubbio il volto dell’estate di Rai 1 e, insieme a Beppe Convertini, è al timone di conduzione di C’è tempo per…, spin off di Unomattina Estate. Con ‘garbo e gentilezza’, come ama precisare lei, racconta l’Italia post Covid, tra fatti di cronaca e momenti di leggerezza.

Non solo un’amata conduttrice. Anna Falchi è attrice e in passato protagonista di numerosi calendari sexy. Accanto a Pippo Baudo e Claudia Koll nel 1995 ha presentato il Festival di Sanremo. Insomma un curriculum non indifferente. Negli anni ha fatto parlare anche per le importanti relazioni avute. Da Fiorello tra il 1994 e 1996, al turbolento matrimonio nel 2005 con Stefano Ricucci, fino alla storia con Denny Montesi, con il quale ora ha superato vecchie incomprensioni.

Legatissima alla sua famiglia, Anna Falchi da ben 9 anni vive una meravigliosa relazione accanto ad Andrea Ruggieri, giornalista, autore tv, deputato di Forza Italia e nipote di Bruno Vespa. Si sono conosciuti grazie alla radio. Lei lavorava a RTL 102.5 a Onorevole Dj in coppia con Pierluigi Diaco. Quest’ultimo fu sostituito poi dal figlio di Bruno Vespa, Federico. Ed è proprio grazie a quest’ultimo che si sono conosciuti. Inizialmente però ognuno è andato avanti per la propria strada, dato che la Falchi era incinta. Poi si sono rivisti grazie a degli amici in comune, è nato un bel legame, sfociato in amore.

A Novella 2000, nel numero che trovate in edicola questa settimana, Anna Falchi ha parlato della sua storia d’amore con l’attuale compagno Andrea Ruggieri. Ha frenato sul matrimonio, sottolineando di poterne fare a meno, piuttosto si dice decisamente più che propensa alla convivenza. Nonostante in passato accennò alla possibilità di andare a vivere insieme a Ruggieri solo dopo la cerimonia nuziale, ora sembra essere di parere differente. Ecco quanto confidato a Gisella Desiderato:

«Lo dissi perché sono un po’ all’antica. Strano, sono anche anticonformista. Comunque col tempo si può cambiare idea, solo gli stupidi non cambiano idea».

Ha puntualizzato Anna Falchi nella lunga chiacchierata ai nostri microfoni. L’idea dunque è maturata man mano portandola a scegliere di rinunciare alle nozze, ma non alla convivenza:

«Uno matura, non c’è bisogno per forza del matrimonio, che anzi può risultare un vincolo pesante. Oggi preferisco la spontaneità di un rapporto cresciuto nel tempo, se le cose ingranano, dopo tanti anni che uno sta insieme, non serve cambiare gli equilibri. Le nozze potrebbero addirittura rovinare».

Al momento il trasloco non è ancora in atto, ma è semplicemente rimandato, come ha rassicurato Anna Falchi, che intanto ci ha rivelato come procede la sua relazione con Andrea Ruggieri.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.