Anthony Bourdain è morto - Suidica il fidanzato di Asia Argento Anthony Bourdain è morto

Anthony Bourdain è morto – Suicida il fidanzato di Asia Argento

1Lo chef internazionale Anthony Bourdain è morto togliendosi la vita. Affranti colleghi e amici che lo seguivano in giro per il mondo. Il comunicato ufficiale dalla CNN.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Notizia che ha dell’incredibile, quella dell’ultim’ora. Da un comunicato ufficiale della CNN, la rete televisiva per la quale lavorava, si apprende che lo chef Anthony Bourdain è morto.

“È con enorme tristezza”, si legge nella nota, “che confermiamo la morte del nostro amico e collega Anthony Bourdain”

Il cuoco di fama internazionale, che ha girato il mondo per tutta la vita partecipando a programmi di cucina e scrivendo libri, è stato trovato ormai deceduto in una stanza d’albergo a Strasburgo. Aveva 61 anni e un matrimonio finito alle spalle, ma una relazione con Asia Argento da più di un anno. Proprio grazie alla notorietà di Asia era entrato a far parte delle cronache rosa nostrane, e non era insolito vederlo nelle Instagram Stories di lei, mentre giocava serenamente con i suoi figli più piccoli.

Eppure, qualcosa in lui deve essersi rotto. La vita frenetica, incalzata dai successi e da un lavoro che non gli dava tregua, lo aveva persino portato ad alleggerire il peso delle responsabilità attraverso alcol e l’uso di stupefacenti. Delle sue sregolatezze aveva parlato nell’autobiografico Kitchen Confidential. Qui, pagine e pagine erano dedicate al racconto dei suoi eccessi, non solo con la droga ma anche a tavola.

Ecco cosa è successo…

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare