La tv mercato della d'Urso: Rai e Discovery per Barbara

NEWS

La tv mercato della d’Urso: Rai e Discovery per Barbara

Vincenzo Chianese | 11 Gennaio 2024

Barbara d’Urso contesa tra Rai e Discovery: la conduttrice pianifica il ritorno in tv

Concluso l’impegno con Mediaset, Barbara d’Urso sta pianificando il suo ritorno in tv. Stando a quanto apprende Novella 2000, la conduttrice partenopea sarebbe contesa da due grandi aziende: Rai e Discovery.

Il ritorno di Barbara d’Urso in tv

Siamo alle fasi conclusive di quello che potrebbe diventare il futuro professionale di Barbara d’Urso, considerata tra i più quotati cavalli di razza della televisione italiana: le trattative sono tra Rai o Discovery. O tutte due vista la recente tendenza ad avere i grandi protagonisti della tv in condominio? Al momento di andare in stampa potrebbero arrivare ulteriori precisazioni. Per ora lei tace nella maniera più assoluta, bocca non cucita: saldata! Anche se in un post pubblicato a Capodanno con l’hashtag #freedom (libertà) ricorda a tutti che è finalmente libera da ogni contratto con Mediaset, alle cui reti era vincolata fino allo scorso 31 dicembre.

Più che silenzioso anche il suo mega agente Lucio Presta, che dalla sua sede di corso Italia a Roma non fa trapelare nulla, ma a Novella 2000 la notizia è arrivata, ed è certa. Rai e Discovery sono più che interessati ad avere quella che un tempo veniva chiamata Lady Cologno al timone nelle loro reti. Un gruppo non esclude l’altro. Perché la Rai e anche le altre emittenti private non sono più così propense ad avere contratti di esclusiva con i personaggi. E allora per la conduttrice si aprono due possibili scenari. Contesa tra il colosso diretto da Alessandro Araimo, Discovery, e la Rai con il suo potente amministratore delegato Roberto Sergio.

Barbara d’Urso è così libera di ricominciare. Negli scorsi mesi si era parlato di una possibile serie su Netflix con lei protagonista. Una tesi che ora non trova supporto viste le novità certe che parlano di accordi con la tv pubblica e Discovery. Non tutti conoscono Lucio Presta, l’agente degli agenti che vanta importanti rapporti con entrambe emittenti coinvolte e segue una grande parte dei personaggi televisivi, come Antonella Clerici e Paolo Bonolis, ma anche il popolarissimo Checco Zalone, Paola Perego (sua moglie) e Simona Ventura.

Gira voce che in Rai sia iniziata una vera e propria caccia alla d’Urso. Come assicura Dagospia, sono tante le redazioni televisive che bramano un’intervista a Barbara. La conduttrice potrebbe infatti vuotare il sacco sulla vicenda che riguarda l’interruzione del contratto con il Biscione, da Mara Venier a Pierluigi Diaco, che, come riporta Fanpage, recentemente è stato immortalato a cena con la d’Urso, ma anche Francesca Fagnani: si dice che la vorrebbe a Belve in primavera. Insomma sembra che la fila per chiedere l’esclusiva (e fare il botto di share) sia molto lunga.

La fine del contratto con Mediaset

Facendo un passo indietro, l’accordo tra Barbara d’Urso e Mediaset si era già sgretolato la scorsa estate. Quando il Gruppo guidato da Pier Silvio Berlusconi aveva deciso di passare la conduzione di Pomeriggio Cinque, programma guidato da Barbara per 15 anni, a Myrta Merlino. L’amministratore delegato di Mediaset aveva risposto alle critiche spiegando che dalla d’Urso fosse giunta la richiesta di due prime serate garantite. Una proposta che non rientrava in quello che il suo Gruppo avrebbe potuto affidarle.

Al momento Barbara è a Roma in tournée a teatro con la commedia “Taxi a due piazze” che per altro sta da mesi riscuotendo un ottimo successo. Ed è proprio durante una delle ultime repliche che la conduttrice, e attrice in questo caso, ha annunciato ai fan che tornerà presto in televisione. «Torno, torno, tranquilli ragazzi. Basta cambiare il numero del telecomando e mi vedrete» queste le parole che l’ormai ex beniamina di Canale Cinque si è lasciata sfuggire a bordo palco.

La d’Urso è una vera stacanovista, in parallelo alle numerose repliche del suo spettacolo teatrale si dedica al suo ruolo di nonna della piccola Matilde. Un anno fa, ospite a Verissimo di Silvia Toffanin, la conduttrice ha rivelato per la prima volta al pubblico di essere diventata nonna. Una nipotina che le riempie il cuore di gioia. «Il sole nella mia vita» ha scritto in una storia di Instagram che la ritraeva a Roma con la piccola al parco.

Barbara non nasconde inoltre il forte legame che si è creato con la compagna del suo figlio primogenito Gianmauro Berardi, nonché madre di Matilde, tanto che spesso la ritrae insieme alla piccola nei video che posta sui social, accompagnata dalla descrizione «lo e la mia super nuora». Il riservatissimo Gianmauro, classe 1986, è nato dalla relazione tra la d’Urso e il produttore cinematografico Mauro Berardi, con cui la conduttrice ha avuto un altro figlio, Emanuele, due anni dopo. Giamnauro è medico chirurgo.

A cura di Matteo Calzaretta.