Beatrice Luzzi gioca con Varrese: pace fatta tra i due?

NEWS

Beatrice Luzzi gioca con Varrese: pace fatta tra i due?

Vincenzo Chianese | 18 Febbraio 2024

Grande Fratello

Torna il sereno tra Beatrice Luzzi e Massimiliano Varrese, che ridono e giocano insieme: pace fatta tra i due?

Dopo essere stata isolata per diversi giorni da gran parte della casa, nelle ultime ore Beatrice Luzzi ha ripreso a giocare e a scherzare con Massimiliano Varrese.

Beatrice Luzzi e Varrese di nuovo amici?

Nel corso dei mesi il rapporto tra Beatrice Luzzi e Massimiliano Varrese ha vissuto momenti di alti e bassi. Come tutti sappiamo, tra i due attori non sono mancati scontri accesissimi nella casa del Grande Fratello e tra loro spesso sono volate parole molto dure, che hanno fatto discutere il web. Allo stesso tempo, nei giorni di pace e armonia, tra gli inquilini c’è stato anche un bel feeling e in diverse occasioni Beatrice e Massimiliano si sono spalleggiati. Nell’ultimo periodo però tra la Luzzi e Varrese sono tornate le tensioni. Ma non solo.

L’ex volto di Vivere è stata nuovamente isolata da gran parte della casa e così qualche giorno fa lo stesso Alfonso Signorini è stato costretto a intervenire. Il conduttore ha invitato tutti i concorrenti a riflettere su quanto accaduto, mentre l’attrice poche ore dopo è crollata. La Luzzi infatti ha ammesso di non riuscire più a reggere la pressione e in molti hanno preso le sue parti. Tuttavia nelle ultime ore è accaduto qualcosa di totalmente inaspettato. Andiamo a vedere di cosa si tratta.

Sia Beatrice Luzzi che Massimiliano Varrese ieri si trovavano in giardino, quando a un tratto i due hanno iniziato a ridere e a scherzare insieme. Naturalmente il video del momento non è passato inosservato e in molti si chiedono cosa stia accadendo tra i due inquilini. Che dunque gli attori abbiano nuovamente fatto la pace?

Sui social tuttavia qualcuno non sembrerebbe credere a Varrese. Le malelingue infatti hanno insinuato che l’attore stia fingendo e che in realtà non sia intenzionato a deporre l’ascia di guerra verso la Luzzi. Ma le cose staranno davvero così? Non resta che attendere per scoprirlo.