Successivo >
beatrice luzzi confronto vittorio menozzi video

Spettacolo

Beatrice Luzzi e Vittorio ai ferri corti: un nuovo confronto sancisce la fine dell’amicizia (VIDEO)

Nicolò Figini | 13 Febbraio 2024

Grande Fratello

Questa sera al Grande Fratello abbiamo assistito a un confronto tra Beatrice Luzzi e Vittorio Menozzi. I video

Questa sera al Grande Fratello abbiamo assistito a un confronto tra Beatrice Luzzi e Vittorio Menozzi dopo il distacco delle ultime settimane.

Confronto tra Beatrice Luzzi e Vittorio Menozzi

Ormai sono alcune settimane che qualcosa nel rapporto tra Beatrice Luzzi e Vittorio Menozzi si è spezzato. L’attrice lo ha accusato di non aver preso le sue difese nel momento in cui è stata nuovamente attaccate e lui stesso si è dissociato da alcuni termini che l’attrice ha usato per parlare di Massimiliano.

Consigli di lettura: clicca qui se sei in cerca di un romanzo che ti faccia innamorare.

Proprio per tale ragione il conduttore ha voluto un confronto tra i due amici. Beatrice ha affermato di non aver mai giocato di strategia con lui, come il modello ha iniziato a pensare:

“Io ho speso mesi di affetto profondo, una volta ti ho detto che dovevamo pensare a delle strategia. Lo ricordo a tutti gli spettatori che è lecito. L’ho fatto apertamente e hanno fatto un video, mi assumo le responsabilità. Che tu possa pensare che ho impostato quattro mesi di amicizia per fare strategia (e poi non l’ho fatta)… Ma di che stiamo parlando?”

Vittorio ha quindi affermato di aver preso una posizione contraria a quella di Beatrice Luzzi perché aveva un’opinione diversa: “Io non ho condiviso ciò che hai detto su Massimiliano, ovvero che non è equilibrato. Non lo pensavo e l’ho detto“.

Beatrice però continua a sentirsi ferita e afferma di essere tornata in casa, dopo la morte del padre, perché le sembrava che Vittorio avesse bisogno di lei:

“Sono tornata perché l’ho visto stare molto male. Di delusioni me ne ha date tante, ci siamo sempre confrontati. Lui è uno che fa il percorso suo e lo ha fatto un po’ troppo. Mi dispiace dirlo ma con il coraggio ci si nasce”

Vittorio, dal canto suo, le è grato ma vuole anche dimostrare di avere carattere: “Io sono entrato sapendo che avrei subito il giudizio delle persone. Non sono qui per vincere. Se posso uscire a testa alta essendo una persona che a prendere le proprie posizioni, contro o a favore di un amico, sarò contento“.

Voi da quale parte state? Fatecelo sapere con un commento.